You are here: /

THE GREAT OLD ONE: Al Azif

data

05/05/2012
65


Genere: Post Black Metal
Etichetta: Antithetic Records
Distro:
Anno: 2012

Non sappiamo perchè, ma abbiamo come l'impressione che tutto questo black metal stia troppo diventando un trend insopportabile. Il portare tutto all'esagerazione più estenuante, rendendo i riff particolarmente diluiti è il trademark anche di questa band che tra l'altro conta tre chitarristi in formazione. Siamo a conoscenza, invece, della qualità di questo loro esordio che in sei brani tocca quasi l'ora piena di durata. Dovrebbero ispirarsi all'immaginario di Lovecraft, ma la cosa riesce solo in parte (strano, in questi casi si parte sempre in vantaggio). La sola "Rue D'Auseil" per quanto ci riguarda è quella che spunta fuori dal lotto risultando così la tipica post-black song acida dalla durata non eccessiva, e sostenuta da una struttura melodica godibile.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Flyer

GOBLIN REBIRTH
Killjoy - Roma

Assistere ad un concerto il 23 luglio scorso durante il post covid è stato veramente un evento raro per gli amanti della musica. A ciò aggiungasi: locale all'aperto (Killjoy) con tanto di brezzolina rinfrescante, possibilità di cenare grazie ...

Aug 12 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web