You are here: /

THE GODSPEED SOCIETY: KILLING TALE

data

21/02/2013
77


Genere: Gothic Jazz Rock
Etichetta: Raging Planet Records
Distro:
Anno: 2012

Interessante questo debut album della band portoghese The Godspeed Society, soprattutto perchè per la prima volta ascoltiamo un gothic – osiamo dire – innovativo rispetto a quanto ascoltato finora. 'Killing Tale' narra la storia di una giovane donna uccisa dal suo amante, ed effettivamente i diversi suoni ed influenze usati riescono a darle la giusta atmosfera. Non solo gothic rock, che rimane comunque una base importante per il sound del gruppo, ma anche tanto jazz e blues, arrivando in certi pezzi a diventare gli stili predominanti. Ed effettivamente sono proprio quest'ultimi a dare una marcia in più all’album dei portoghesi, che confezionano così un lavoro affascinante, coinvolgente e originale, che ben si sposa con il classico gothic rock, senza però rinunciare all’aura dark e misteriosa che avvolge i brani presenti. L’uso frequente del sassofono, così come del piano e del clarinetto sono apprezzabilissimi, e la singer Sílvia Guerreiro, alias Baby, sembra trovarsi proprio a suo agio in questo genere, tanto da regalarci una perfomance di alto livello. Se l'avessimo scoperti prima, sarebbe stato uno dei dischi più belli dell'anno appena passato.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Ministry sez

MINISTRY
Villa Ada - Roma

Il concerto dei Ministry è stato uno degli appuntamenti più attesi dell’estate alternativa romana (se la memoria non ci inganna la prima volta nella capitale per gli americani), in concomitanza con l’uscita del nuovo disco che li ha visti to...

Sep 18 2018

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web