You are here: /

THE CONTORTIONIST: Intrinsic

data

24/10/2012
67


Genere: Progressive Metal
Etichetta: Good Fight Music
Distro:
Anno: 2012

Contrariamente al monicker che hanno, gli americani impacchettano una manciata di brani tutt'altro che contorti che sanno di Dream Theater si, ma che vantano melodie eteree e stacchi non proprio tanto elaborati come ci si aspetta. I tipici breakdowns di scuola -core fanno capolino qua e là senza spingere più di tanto, l'atmosfera rarefatta dona ai brani un retrogusto particolare, l'elemento che più può piacere di 'Intrinsic'. Neanche la voce si perde in territori estremi in modo esagerato, anzi son più le volte in cui, come in "Anatomy Anomalies", ascolterete una band in grado di costruire trame interessanti ma ancora troppo prive di mordente tali da risultare totalmente vincenti. Linee vocali sorrette da un vocoder mai troppo invadente, band con buone idee, ma troppo intenta a dare ad 'Intrinsic' un'aria raffinata. Il che è un bene, perchè lo differenzia finalmente dai tanti dischi che escono ogni giorno in ambito metalcore e affini. Peccato che ad ascolto concluso ci rimane un forte amaro in bocca. Bel lavoro di synth, belle idee, ma svanisce tutto così, d'improvviso.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Festivalsez

DARK HORIZON OPEN AIR II
Museumpark Rudersdorf - Rudersdorf bei Berlin, Brandeburgo

A meno di due mesi dalla prima edizione gli organizzatori del Dark Horizon Open Air decidono di bissare l'evento. Inizialmente addirittura previsto per agosto, è stato poi posticipato per l'indisponibilità del luogo della prima edizione, in proc...

Oct 7 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web