You are here: /

THE BLACK: PECCATIS NOSTRIS/CAPISTRANI PUGNATOR

data

23/06/2005
75


Genere: Heavy-Doom
Etichetta: Black Widow
Anno: 2004

Due dischi presentati su un unico CD, due differenti concept alle prese con i sette peccati capitali il primo, "Peccatis Nostris", ispirato alla statua del Guerriero di Capestrano il secondo, "Capistrani Pugnator". Lavori che musicano il senso mistico ed esoterico che da sempre appassiona Mario Di Donato, figura storica del metal nostrano che con il progetto The Black ripercorre quanto già detto dai Black Sabbath, ma in chiave più sacra, più vicina alla religione e ad atmosfere antiche e medioevali. Heavy metal e doom, quindi, con la variante importante del cantato in latino. Più un discanto, una sorta di celebrazione rituale e pagana di temi cari alla cristianità ed alla storia, archeologica e pittoria. Arte, quest'ultima, che caratterizza pienamente la figura di Di Donato, apprezzato pittore oltre che noto musicista nell'ambiente. I lavori in questione, a parte i concetti lirici, non si discostano molto sul piano strumentale. Brani per lo più cadenzati, funerei, che trovano aperture ritmiche in diverse accelerazioni che iniettano un dinamismo necessario all'ascoltatore per spezzare quel senso di pensantezza che affiora di tanto in tanto. Non ci si potrebbe aspettare diversamente da lavori come questi, dedicati, abitualmente, agli appassionati ed ai sostenitori del genere e non a tutti i metalhead. Anche se la solennità della produzione, sprazzi di epicità e più propriamente dark dovrebbero fare avvicinare tutto l'ambiente devoto dell'oscurità piuttosto che una sola frangia. E chi si riconosce nella cultura, nell'arte e nella storia che non hanno una etichetta, e sfruttano la curiosità intellettuale senza pregiudizi. Questi sono i The Black e la loro musica. Questo in linea di massima il loro cammino verso l'immortalità o la dannazione eterna. Il "dove" a noi non importa, a noi interessa il "viaggio". E si sa che in ogni viaggio portiamo a casa ricordi, foto e souvenirs. Non so dove andrà Di Donato, ma a casa mi porto noia e trascendenza, sbadigli e sacralità. Yin e Yang. Il Bene ed il Male...

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Evergrey2

EVERGREY
KB (Kulturbolaget) - Malmö (Svezia)

È pur vero che questa è l'ennesima visita degli Evergrey in città il 28 febbraio scorso (l'ultima risale a meno di un anno fa), ma non esistono scuse per perdersi una data di questo calibro. Si spera sempre che una band di qualità ...

Mar 30 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web