You are here: /

SOUND STORM: TWILIGHT OPERA

data

26/09/2009
70


Genere: Symphonyc Power Metal
Etichetta: Rising Records
Distro: Gordeon Music
Anno: 2009

Album d'esordio per i piemontesi Sound Storm che con la loro 'Twilight Opera' ci invitano a prendere posto a teatro, per seguire delle vicende di natura vampiresca. Il quintetto attraverso questo lavoro propone l'idea di legare ad ogni singolo brano del disco un differente atto teatrale tratto dall'opera scritta dalla coppia Dusk/Verderosa i cui contenuti, almeno al sottoscritto, sono ispirati al lavoro della scrittrice Anne Rice. I nostri sono autori di un Power/Speed Metal particolareggiato dalla diabolica voce di Letstat il quale, stendendo un velo pietoso sull'infelice scelta del monicker, nei passaggi chiave del disco riesce a dare alla proposta la giusta marcia in più. Il vero cruccio musicale di questa 'Twilight Opera' sta nei collegamenti, piuttosto evidenti, con la maestosa opera dei francesi Heavenly, 'Dust To Dust', i quali a loro volta già pagavano dazio a band ben più blasonate, come i Gamma Ray. Ebbene questo platter ricorda da vicino l'opera della band d'oltralpe, pur rimarcando con una certa personalità, o forse è meglio dire varietà, del sound tipico di prodotti made in Italy come i Secret Sphere o dal flavour internazionale dei lavori dei Kamelot. Il tutto risulta piuttosto scorrevole e vive i suoi momenti migliori con l'opener "Bound To Hell" e con la corale di "Falling Star". Un album tra tanti in questo panorama, con qualche take sopra le righe. Devo riconoscere però ai Sound Storm delle buone qualità e le potenzialità di poter far bene in futuro. Questa 'Twlight Opera' è consigliata agli appassionati più "accaniti" del genere, i "neofiti"e i curiosi di turno li rimando al lavoro degli Heavenly.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Appunti01

IN MOURNING
Monk Club - Roma

Quello appena trascorso è stato uno dei weekend tra i più impegnativi della stagione finora trascorsa: Venerdì 4 maggio i Godflesh, Sabato 5 Lili Refrain, e Domenica 6 ci siamo trovati a dover scegliere tra i concittadini Inferno, oppure il tri...

May 19 2018

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web