You are here: /

SICKENING HORROR: WHEN LANDSCAPES BLED BACKWARDS

data

14/12/2007
85


Genere: Techical Death Metal
Etichetta: Neurotic Records
Anno: 2007

Cercando nell'underground si possono trovare dei piccoli capolavori, come il debut album dei deathster greci Sickening Horror. Ultimamente la terra degli Dei e dei poemi epici ci sta regalando ottimi dischi death metal, basti pensare ai redivivi Inveracity o ai Mass Infection. In più, la band si presenta con un ottimo biglietto da visita: George Kollias dei Nile dietro le pelli. Premesse buone dunque, e risultato migliore. Proprio così, i Sickening Horror riescono ad andare ben oltre le aspettative e a regalarci una vera chicca del metal estremo. Sound tenicissimo ed estremo, con influenze provenienti dai Nile (eh vabbè...), dai Necrophagist e soprattutto dai signori floridiani del metallo della morte: Deicide e Morbid Angel. Quindi immaginatevi di essere assaliti da violentissimi e arzigogolati riff, persi in un mostruoso controtempo tra basso e batteria, arricchiti da oscurissime melodie e dissonanze, in puro stile Immolation. Ma la cosa che rende il tutto ancora più interessante, è la tremenda violenza che regna nell'intero disco, contrapposta ai brevi ma efficacissimi fraseggi mid-tempos morbidangeliani. Insomma, continui "sbalzi di umore" e ribaltoni, con in comune il solo elemento del virtuosismo, quanto mai apprezzabile e mai fine a sè stesso. Peccato solo per la registrazione, non sempre all'altezza, ma passabile, questo è certo. Insomma, davvero un ottimo debutto per i greci, ai quali auguriamo di essere quanto prima presi in considerazione dal grande pubblico.

_ PER I FANS DI Morbid Angel - Necrophagist - Immolation

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Ministry sez

MINISTRY
Villa Ada - Roma

Il concerto dei Ministry è stato uno degli appuntamenti più attesi dell’estate alternativa romana (se la memoria non ci inganna la prima volta nella capitale per gli americani), in concomitanza con l’uscita del nuovo disco che li ha visti to...

Sep 18 2018