You are here: /

SENTENCED: SHADOWS OF THE PAST

data

14/06/2007
68


Genere: euro death
Etichetta: Thrash Records
Anno: 1991

Debutto davvero sfortunato per i Sentenced. Formatisi in Finlandia nel 1989 e con all'attivo un paio di ottimi demo ('When Death Joins Us' del 1990 e 'Rotting Ways To Misery' dell'anno successivo) furono da subito attivi nel campo del death metal più gelido e scandinavo con non poche influenze dal BM (come i primissimi lavori di At The Gates e Darkthrone che ricordo suonare death metal nel disco d'esordio...). 'Shadows Of The Past' uscì nel 1991 per la piccolissima Thrash Records in pochissime copie e quasi esclusivamente per il mercato scandinavo, presentando otto canzoni (+ bonus track) come biglietto da visita per questa nuova death metal band. A quell'epoca il mercato era già saturo per questo tipo di genere e quindi la concorrenza era davvero agguerrita, su tutti i fronti. 'SOTP' (e quindi di riflesso i Sentenced stessi) sfornò otto canzoni tutte della durata media di cinque minuti o più, dove si facevano sentire moltissimo le influenze di cui sopra, più un simbolico attaccamento agli eroi Entombed per quello che riguardava le parti più crunchy del sound, il tutto con alla voce ancora il chitarrista Miika Tenkula (con Taneli Jarva quindi ancora solamente al basso). Purtroppo però questa prima mossa non fu delle più azzeccate, sia per il supporto offerto dalla label (che difatti chiuse i battenti di lì a breve) sia proprio per una certa immaturità stilistica che faceva di 'SOTP' un album di death metal europeo come ce ne erano tanti altri in giro, e migliori per giunta, senza lasciare al gruppo nessun segno distintivo che li potesse marchiare e far emergere dall'underground. Registrazione di livello decente (strano per i Tico-Tico Studios) ed un artwork alquanto prevedibile non spianarono di certo la strada a questo lavoro, che ebbe più fortuna quattro anni dopo quando venne ristampato dalla Century Media, grazie al successo che il gruppo stava sempre più riscuotendo (ma di acqua sotto i ponti ne era passata, eccome!) In particolare, parlando di questa edizione del 1995, sono presenti tre canzoni aggiuntive prese dal demo 'Journey to Pohjola' (1992), ossia 'Wings', 'In Memoriam' e 'Mythic Silence', una rimasterizzazione completa ed una copertina più sobria ed in linea con la produzione attuale del gruppo, oltre ad una distribuzione su larga scala.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Aromysez

ARMORY
Plan B - Malmö

Con le restrizioni causa Covid-19 che si inaspriscono (niente alcool dopo le 22 e numero massimo di partecipanti ridotto all'indomani dell'evento da 50 a 8), questo in esame potrebbe essere stato l'ultimo appuntamento del genere per chissà quanto t...

Nov 26 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web