You are here: /

SACRED STEEL: LIVE BLESSINGS

data

23/05/2006
70


Genere: Heavy Metal
Etichetta: Massacre
Anno: 2006

Era finalmente ora di live in casa Sacred Steel... e quale miglior modo di salutare la vecchia lineup (stravolta dalla defezione della coppia Knittel/Grosshans) che immortalare una delle loro prestazioni su palco? Ci pensa la fedele Massacre Records, facendo uscire una sontuosa edizione: doppio cd comprensivo di DVD per testimoniare la potenza della band on stage. Ed è stata una buona idea, perchè purtroppo il sound del live album non è esattamente perfetto... non che dai Sacred Steel ci si aspettino i fonici migliori di tutti i tempi, ma è inevitabile restare un po' dispiaciuti dalla piattezza delle chitarre e dall'artificiosità generale del sound (soprattutto della batteria). Ovviamente, il DVD rimedia a queste pecche mostrando la band in vivo e non in vitro, rimediando così alla carenza di esibizioni al di fuori del natìo suolo germanico e regalandoci un assaggio della devastante carica di un autentico heavy metal show. La sirena del metallo, il discusso e (forse!) discutibile Gerrit P. Mutz è qui autore di una prestazione clamorosa dal punto di vista della presenza scenica, ma mette in mostra tutti i suoi limiti tecnici, calando di voce in maniera sensibile verso il finire dello show e saltando qualche acuto qua e là... poco male, i Sacred Steel non sono i Dream Theater, e questo live è per loro uno sfoggio di attitudine più che di bravura. Riletto in quest'ottica, "Live Blessings" si lascia godere assai anche in virtù di una scaletta notevole seppur forse troppo incentrata sui primi episodi della band. Gli storici anthem "Sword Of The King", "True Force Of Iron Glory" e "Heavy Metal To The End" convivono alla grande con le più fresche e feroci "Facees Of The Antichrist", "Open Wide The Gate" e "Slaughter Prophecy". Non mancano i momenti di "relax", se così si può dire, con la mitica "Carnage Fields Of Death" o l'entusiasmante power ballad "Master Of Thy Fate"... ma come ripeto, per capire questo live il DVD vale ben più del supporto audio! Se su disco infatti sentire voci estranee o risate può anche dare fastidio, su DVD si assiste all'incredibile atmosfera di festa che regna in uno show dei Sacred Steel, alla faccia di quanti continuano a pensare che l'heavy metal sia depressione, goticume da cimitero o satanismo della domenica.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Vnv2

VNV NATION
Largo Venue - Roma

Quasi 30 anni di carriera e la band anglo-irlandese è ancora attivamente on the road; le tracce del nuovo 'Noire', targato 2018, dimostrano che sono anche in grande spolvero a livello di songwriting (hanno incupito il sound donandogli maggiore cattiver...

Mar 13 2019

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web