You are here: /

REWIRING GENESIS: A TRIBUTE TO THE LAMB LIES DOWN ON BROADWAY

data

11/11/2008
S.V.


Genere: Prog Rock
Etichetta: ProgRock Records
Anno: 2008

Dietro al moniker Rewiring Genesis si celano il produttore/tecnico del suono Mark Hornsby ed il cantante/batterista degli Spock's Beard Nick D'Virgilio: l'intento dei due è quello di rileggere un grande classico dei Genesis ('The Lamb Lies Down On Broadway'), aggiornandolo ai nostri tempi con l'aggiunta, tra l'altro, di parti orchestrali. Il risultato è un ottimo restyling dal punto di vista tecnico, e anche le migliorie al sound originale sono state ben congegnate: peccato che si tratti sempre e comunque di un tributo, oltretutto ad un album storico dei Genesis. L'esecuzione dei pezzi è molto buona, ed il quartetto di musicisti si è sicuramente dimostrato all'altezza, ripercorrendo i passi della band inglese con bravura e perizia esecutiva. Quello che però mi chiedo, e che forse si chiedono anche i lettori, è questo: che senso ha pubblicare un disco tributo mettendo in gioco così tante energie e dispendio di mezzi? Sinceramente non riesco a capire a chi possa giovare questo prodotto, visto che i fans dei Genesis custodiscono gelosamente la loro copia di 'The Lamb Lies Down On Broadway', e per i novizi non credo sia una cosa giusta iniziare da un tribute-album per assimilare e comprendere una delle band storiche del panorama prog rock settantiano. Forse potrebbe essere alla portata di qualche patito che è curioso di fare un paragone fra vecchio e nuovo, ma sinceramente visto il costo dei dischi e il momento di difficoltà economica non credo che molti andranno alla ricerca di dischi non indispensabili. La produzione è ottima grazie al sapiente lavoro di Mark Hornsby, mentre artwork e booklet risultano carini e nulla più. In definitiva i punti salienti del platter sono stati toccati, ora tocca a voi decidere se questo tributo entrerà nella vostra raccolta di dischi oppure no...

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Flyer

GOBLIN REBIRTH
Killjoy - Roma

Assistere ad un concerto il 23 luglio scorso durante il post covid è stato veramente un evento raro per gli amanti della musica. A ciò aggiungasi: locale all'aperto (Killjoy) con tanto di brezzolina rinfrescante, possibilità di cenare grazie ...

Aug 12 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web