You are here: /

REGRESSIVE: METAL TALEBANI… CONTRO IL TEMPIO DELL’ USURA

data

31/05/2008
75


Genere: Heavy Metal
Etichetta: Autoprodotto
Anno: 2008

I Regressive sono una band di Aprilia dedita ad un heavy metal sanguigno ed ottantiano, che ha come particolarità principe la forte valenza dei testi. Il quartetto riprende la voglia di rottura e di contestazione tipica del punk o del metal degli albori per aprire gli occhi agli ascoltatori sulle (tante) schifezze tricolori. Le otto canzoni di ‘Metal Talebani… Contro Il Tempio Dell’Usura’ sono un monito forte, violento e determinato, un indice puntato verso tutti gli approfittatori (dal più piccolo fino ai potenti del mondo) che fanno la bella vita sulle spalle degli altri, facendoci pure credere di avere a cuore i nostri interessi. Avvoltoi, leccaculi e parassiti che inquinano la mente degli italiani con televisione e giornali, culi e tette in prima serata e tante altre trovate per non far pensare, per farci diventare maiali all’ingrasso, lobotomizzati che devono consumare sempre più e non rompere i coglioni protestando. Ma non solo: ”Solo Per Questa Bandiera” (in cui sono presenti estratti delle radiocronache dei Mondiali Di Calcio 2006) incita i calciatori a vestire la maglia azzurra per orgoglio, non per altri motivi. In ”Mignottaro” forte è lo sdegno e lo schifo verso quei padri e mariti che ingrassano il mercato clandestino della prostituzione, mentre ”Cime E Trincee” è un omaggio ai caduti della Prima Guerra Mondiale e all’infernale lotta nelle trincee. Chiude il disco ”Rivoluzione Regressiva”, vero e proprio manifesto che racchiude tutte le idee espresse nel disco. Sicuramente questo platter non passerà alla storia per la grandezza dei riff o delle composizioni strumentali, ma certamente potrebbe essere utile a molti per capire come gira (purtroppo) l’Italia ed il mondo. In definitiva il quartetto dei Regressive colpisce nel segno, dando alle stampe un disco che fa centro e convince per il messaggio che manda. Se poi siete d’accordo o no non è un dramma, l’importante è comunque discutere su fatti, facendo funzionare il cervello e prendendo coscienza del mondo che ci circonda.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Ministry sez

MINISTRY
Villa Ada - Roma

Il concerto dei Ministry è stato uno degli appuntamenti più attesi dell’estate alternativa romana (se la memoria non ci inganna la prima volta nella capitale per gli americani), in concomitanza con l’uscita del nuovo disco che li ha visti to...

Sep 18 2018

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web