You are here: /

RAMESSES: CHROME PINAL

data

24/05/2011
75


Genere: Heavy Doom Rock
Etichetta: Ritual Productions
Distro:
Anno: 2011

Tre nuovi brani e tre dal vivo metteno a nudo il mondo monolitico e sperimentale dei Ramesses. Un mondo, però, non diviso in due dato che la natura della musica della band non permette di distinguere quando un brano è registrato in studio da quando è suonato dal vivo. Questo perchè il suono che sgorga dai diffusori e privo di qualsiasi artifizio, registrato così come viene da sembrare sempre un bootleg. Sporco, lercio, il trio inglese vomita il suo doom psichedelico con convinzione ed attitudine, e l'atmosfera che emerge è quella di un luogo sventrato e desolato per sua stessa mano. Nebbia, oscurità, terrore, morte: 'Chrome Pinal' non lascia scampo. E' un concentrato di disperazione, di ipnotica isteria che s'insinua sotto pelle e ti guida verso la pazzia. E non c'è speranza di appello perchè il fine ultimo è l'annichilimento, lo sfinimento psicologico. Riascoltarlo più volte per capirci qualcosa in più non avrebbe senso perchè sarete fottuti già dopo la prima volta.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Flyer

GOBLIN REBIRTH
Killjoy - Roma

Assistere ad un concerto il 23 luglio scorso durante il post covid è stato veramente un evento raro per gli amanti della musica. A ciò aggiungasi: locale all'aperto (Killjoy) con tanto di brezzolina rinfrescante, possibilità di cenare grazie ...

Aug 12 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web