You are here: /

PSYCHOFAGIST: IL SECONDO TRAGICO

data

09/01/2010
90


Genere: Experimental Grindcore
Etichetta: Subordinate Records
Distro: Masterpiece
Anno: 2009

E' inutile: i grossi nomi internazionali sono stati piuttosto deludenti quest'anno, ma per fortuna lo Stivale, contrariamente alle previsioni di chiunque, si è rivelato quanto meno interessante. Ed è con questo spirito che il sottoscritto accoglie il secondo (tragico) album dei modenesi Psychofagist, che vedono all'interno della propria line-up nientemeno che il sassofonista degli Zu, Luca T Mai. Avrete già capito, ci auguriamo, che potete tranquillamente fare tabula rasa dei trascorsi musicali dei nostri, perchè adesso la band che abbiamo di fronte è una degna erede dei Naked City, che si è lanciata come un treno verso un assurdo sound che mescola fusion, grind e noise. La mostruosa e incontrollabile chitarra distorta di Stefano si lancia in un efferato combo di riff e fraseggi lontani da ogni legge umana e divina, con il basso che insegue percorrendo vie ben più irregolari e tortuose, il tutto accompagnato dal dissonante ed esagerato sax di Luca. Ne 'Il Secondo Tragico' si possono incontrare lenti e monolitici deliri noise come "Corpuscles", sempre pronti ad esplodere in un orgasmo di violenza e fraseggi assurdi ben incastonati nella spaventosa struttura ritmica, come la title track o la geniale "Nouvelle De Spasticité & épilepsie". Oppure il sincopatissimo 'funk-noise' "Biodegradazioni" o assalti violenti capaci di percuotere l'ascoltatore col massimo della rabbia e della ferocia che i ragazzi ci sanno mettere, come con la stupenda "Free-Non-Jazz Powerviolence Sonata", che chiude il disco nel modo migliore che si possa immaginare. 'Il Secondo Tragico' è una passeggiata nei campi della lucida follia, degli abissi più tecnici - e irrazionali - della creatività umana. Per chi non ha paura del nuovo.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Theocean

THE OCEAN
Santeria Social Club - Milano

Tornano in Italia una delle figure attualmente più importanti del post-metal internazionale, i berlinesi The Ocean, e lo fanno a distanza di dieci anni esatti dalla pubblicazione del loro esordio ‘Precambrian’, un album che ha dato...

Nov 16 2018

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web