You are here: /

PETERIK, JIM: ABOVE THE STORM

data

20/03/2006
83


Genere: Melodic Rock
Etichetta: Frontiers
Anno: 2006

Adoro Jim Peterik, lo reputo con convizione un artista incredibilmente completo, capace di scrivere intere ed imprescindibili pagine della storia del rock come quella dei dai lui fondati Survivor e gli ultimi arrivati Pride Of Lions, altro monicker di imprescindibile qualità all'interno del panorama rock internazionale. Jim è uno di quei songwriters in grado di far parlare le proprie composizioni, un musicista capace di tradurre in note e accordi le sensazioni, le emozioni ed i sentimenti della vita di tutti i giorni, o più semplicemente di riuscire in quello che io ritengo il canale fondamentale di questa grande arte, e cioè parlare e comunicare nel profondo ai cuori delle persone, attirando e coinvolgendo il fortunato ascoltatore di turno in una storia che questi possa sentire, percepire e vivere come "propria". "Above The Storm" è il perfetto riassunto dell'uomo e del musicista Jim Peterik, un album in cui sono contenute tutte le influenze sonore partorite da Jim stesso nel corso degli anni, con un particolare occhio di predilezione per quanto intravisto da qui a breve nei Pride Of Lions. Dolci melodie, escursioni rock, chitarre coinvolgenti e pacate note di pianoforte, il tutto completato dalla propria intensa ed ammaliante voce, perfetta nel disimpegnarsi con maestria sia nel soffice candore delle ballads ("Above The Storm") che nell'irrequieto spirito rock ("Burning With A Reason"), ed impreziosita dalla propria grande ed innata qualità esplicativa. Accompagnato dal proprio collaudato team esecutivo, all'interno del quale figurano i fidati Mike Aquino, Christian Cullen, Klem Hayes e Ed Breckenfield (già presenti nella parentesi Pride Of Lions), Peterik ha dimostrato ancora una volta di essere una pagina avanti a gran parte della concorrenza presente sul mercato, il tutto grazie al grande feeling contenuto nelle proprie composizioni e allo stupendo lavoro effettuato in fase di produzione, elemento che ha permesso di restituire un album dal sound convincente e perfettamente bilanciato. Speravo che "Above The Storm" sarebbe stato uno degli highlights del 2006 in corso, e sono assolutamente felice di vedere più che rispettate queste mie aspettative, trasformate con disinvoltura in realtà grazie al magico tocco compositivo dell'intramontabile Jim. Necessario, così da godersi un meritato e rilassante viaggio nelle lande delle grandi emozioni in musica.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Festivalsez

DARK HORIZON OPEN AIR II
Museumpark Rudersdorf - Rudersdorf bei Berlin, Brandeburgo

A meno di due mesi dalla prima edizione gli organizzatori del Dark Horizon Open Air decidono di bissare l'evento. Inizialmente addirittura previsto per agosto, è stato poi posticipato per l'indisponibilità del luogo della prima edizione, in proc...

Oct 7 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web