You are here: /

ONE MAN ARMY & THE UNDEAD QUARTET: 21ST CENTURY KILLING MACHINE

data

13/01/2006
65


Genere: Thrash'n Roll
Etichetta: Nuclear Blast
Anno: 2006

Dopo lo scioglimento dei The Crown, grandissima band che ora come ora viene fatta passare come fondamentale grazie a tripli dvd e altre dubbie operazioni di marketing, il singer Johan Lindstrand non se ne è stato con le mani in mano e ha formato a tempo di record questi One Man Army & The Undead Quartet. Il genere di riferimento è un thrash metal molto ottantiano, fortemente imbevuto di attitudini e sonorità rock’n roll. Ben poco a che vedere musicalmente quindi con i vecchi compari, e chi si aspettava qualcosa del genere rimarrà deluso. I nostri puntano molto più sul groove e sulla pesantezza che sulla velocità fine a sé stessa; non mancano di fare capolino stacchi classicamente thrash, sebbene siano ridotti al lumicino, ma a dettare legge qui sono le chitarre iper sature e la voce sporca di whiskey del buon Johan, probabilmente il membro della line up più in forma. Se infatti i brani sono tutti estremamente godibili (vi sfido a tenere ferma la testa durante l’opener “Killing Machine”, “Devil On The Red Carpet”, “Hell Is For Heroes”, brano migliore del lotto, o “So Grim So True So Real”), è altrettanto facile indovinare quale sarà lo stacco, l’assolo o il riff successivo. Il difetto principale di “21st Century Killing Machine” è proprio la prevedibilità, che se alle prime fruizioni passa allegramente in secondo piano come è giusto, diventa un discriminante non da poco quando il disco deve ancora cominciare ad entrarti in testa. Suona quasi come un’occasione sprecata, ed è un peccato sentenziare così a fronte dei buoni spunti nominati poco sopra. Sicuramente un buon primo passo, sicuramente un disco divertente e che vi terrà compagnia per un bel po’, ma anche un album che fa a pugni con il concetto di longevità.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Evergrey2

EVERGREY
KB (Kulturbolaget) - Malmö (Svezia)

È pur vero che questa è l'ennesima visita degli Evergrey in città il 28 febbraio scorso (l'ultima risale a meno di un anno fa), ma non esistono scuse per perdersi una data di questo calibro. Si spera sempre che una band di qualità ...

Mar 30 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web