You are here: /

NEKROMANTHEON: Divinity Of Death

data

22/05/2010
60


Genere: Speed Thrash Death
Etichetta: High Roller Records
Distro:
Anno: 2010

Arrivano al loro debutto discografico questi norvegesi, figli, in parte, di band come Audiopain (oddio, mai sopportati!), e Obliteration (scoperti giusto ieri, dato che il batterista ha disegnato la cover del nuovo split Haemophagus, pensate i casi della vita!). Diciamo che la formula musicale proposta in questo disco prende qualcosa sia dalla prima, sia dalla seconda band. Degli Audiopain potrete ascoltare, per esempio, la natura rozza, le chitarre sporche e veloci che tirano fuori di continuo dei buoni riff speed-thrash/death di vecchia scuola. Un po’ come ascoltare Slayer, Venom, Hellhammer insieme in un calderone: qualcuno potrebbe leccarsi i baffi, e quel qualcuno potrebbe chiamarsi "fanatico" di certe sonorità. Quelli che non smetterebbero mai di ascoltarne di questa roba. Qualcun altro potrebbe stufarsi dopo la seconda canzone. E sono le persone più selettive, che ovviamente cercano la novità, o quantomeno un po' di personalità nella proposta. Non è il caso di dirvi se faccio parte dei primi o dei secondi, forse sto nel mezzo, in quel gruppo di persone che apprezza perché alla fine il disco è godibile e scorre bene, ma in fin dei conti siamo nel 2010, ed io fatico ad ascoltare, ormai, cloni di Venom e Slayer.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Ministry sez

MINISTRY
Villa Ada - Roma

Il concerto dei Ministry è stato uno degli appuntamenti più attesi dell’estate alternativa romana (se la memoria non ci inganna la prima volta nella capitale per gli americani), in concomitanza con l’uscita del nuovo disco che li ha visti to...

Sep 18 2018

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web