You are here: /

negura bunget: Virstele Pamintului

data

11/03/2010
84


Genere: dark/folk BM
Etichetta: Aural Music
Distro:
Anno: 2010

Riecco finalmente i 'Negura Bunget' riemergere dalle fredde e buie foreste della Transilvania. Dopo aver perso per strada Hupogrammos e Sol Faur la scorsa primavera, ma forti di rimpiazzi eccellenti, ecco un nuovo tassello nella formidabile discografia del gruppo dal titolo 'Virstele Pamintului' (tradotto in 'Le età della Terra'). Come siamo stati abituati da una quindicina d'anni ormai, il gruppo rumeno non produce musica fino a che non è sicuro al 100% del valore delle proprie canzoni, meglio attendere qualche mese in più, che sfornare un prodotto approssimativo. Anche in questo caso l'attesa non è stata breve, ma 'Virstele Pamintului' ripaga alla grande. Una scommessa pericolosa, dopo la perdita di due elementi essenziali alsound dei nostri, ma vinta con ampio margine dato che le nove canzoni per circa un'ora di BM freddo, atmosferico ed oscuro, sono composizioni magistrali. Meno diretto ed aggressivo di 'OM' (ma è bene precisare che lo stesso fu meno aggressivo del precedente 'N Crugu Bradului'...), ma più completo in tutte le sue caratteristiche peculiari, 'Virstele Pamintului' è una viaggio filosofico alla scoperta della parte più spirituale ed ermetica della "religione della natura", una sorta di ritorno alle origini nel quale Uomo e Natura dialogano liberamente, senza intermediari ("Dacia Hyperboreana"). La mia paura era che con una nuova line-up all'ultimo momento, le canzoni si fossero snaturate, invece l'ossatura del Negura Bunget sound ne é uscito rafforzato nell'intimo, e questo è un ottimo disco di BM atmosferico con inserzioni folk/dark.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Flyer

GOBLIN REBIRTH
Killjoy - Roma

Assistere ad un concerto il 23 luglio scorso durante il post covid è stato veramente un evento raro per gli amanti della musica. A ciò aggiungasi: locale all'aperto (Killjoy) con tanto di brezzolina rinfrescante, possibilità di cenare grazie ...

Aug 12 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web