You are here: /

MOURNFUL GUST: SHE'S MY GREIF...DECADE

data

09/07/2010
72


Genere: Gothic/Death/Doom
Etichetta: BadMoodMan Music
Distro: Solitude Prod.
Anno: 2000-2010

Cult band in patria(Ucraina) e nel resto dei paesi ex-sovietici i Mournful Gust danno alla stampe la versione remastered del loro primo album. Col l'aggiunta di un bonus cd di versioni demo di brani tratti dal precedente disco e dall'attuale, la prima cosa che salta all'orecchio sono i suoni: se questa è una versione "ripulita" del lavoro, figuriamoci come suonava l'originale. Quindi, suoni soltanto accettabili. La seconda, invece, è la derivatività. Niente di originale, My Dying Bride a manetta, ma almeno con un minimo di personalità. Allora via con brani lunghi e sofferti, decadenti, romantici, che si consolidano nella durata con innesti di violini, flauto, tastiera ed in alcuni casi di voce femminile e soprano. La sensazione finale è che le potenzialità ci sono, ma queste vengono sfruttate poco a causa dei continui rimandi, e dalla troppa generosità, chiamiamola così, impiegata nel creare l'universo di dolore che nasce dalla mancanza d'amore, dall'assenza dell'amata, dalla morte della compagna. Motivo per cui a volte risulta anche un pò stucchevole, nonchè iettatorio - basta dare uno sguardo ai titoli dei brani. Il secondo cd non aggiunge nulla se non qualche versione dei brani remixed, oppure lettaralmente storpiato in quelli che sono a tutti gli effetti semplici esercizi di stile. La novità essenziale è che ora il disco è reperibile grazie al lodevole lavoro della Solitude Prod. Mentre nella sostanza 'She's My Grief...Decade' resta un buon album che gode anche di un certo fascino, ma ascoltato due volte, tre volte, affiora il desiderio di rimettere nel lettore i padri del genere, quella Sposa Morente che, proabilmente, non ha ancora trovato un degno erede.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Nile

NILE
Largo Venue - Roma

Chiediamo venia per le altre band che hanno suonato e non troveranno copertura in questo live report ma il ritardo dovuto ad un imprevisto ci ha impedito di presenziare. Club pieno al di sopra di ogni previsione per un concerto estremo (capienza sui 1000 posti e pr...

Oct 5 2019

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web