You are here: /

MÖRK GRYNING: Hinsides Vrede

data

13/11/2020
85


Genere: Melodic Black Metal
Etichetta: Season Of Mist
Distro:
Anno: 2020

“Ira ultraterrena” è la corretta immagine per rappresentare l’ultima fatica della storica band svedese Mörk Gryning, ‘Hinsides Vrede’. La metafora calza a pennello, data la furia proposta da Goth Gorgon, Draakh Khimera e compagni; nulla è cambiato dello stile ferale e melodico della band, la loro voglia di raccontare la loro visione del black, addolcendolo leggermente con partiture di impronta heavy più classica, chitarre acustiche, tastiere e cori, risulta di pregevole fattura. Sono passati ormai quindici anni dall’ultimo album omonimo: avevamo lasciato Goth Gorgon come unico membro della formazione originale, ma a risvegliare gli animi è stato il Party San Open Air del 2017, celebrativo per l'anniversario di 'Tusen År Har Gått': in quell’occasione i membri fondatori Goth Gorgon, Draakh Kimera e Avatar si riunirono e, conseguentemente la band firmò un nuovo contratto con Season of Mist. Ora vediamo cosa ci propongono i nostri beniamini: dopo la breve intro corredata di cori monacali, l’apertura è affidata a “Fältherren”; attacco potente e corposo, martellante e preciso come nel classico stile del black svedese. Se con il brano d’apertura, i nostri, cercano solo di annichilire le orecchie dell’ascoltatore, dal terzo brano, “Existence in a Dream”, lo stile più classico e ricco di inserti acustici, esce allo scoperto. Senza mai abbandonare la crudezza del black, la melodia fa sempre bella mostra di sé. “A Glimpse Of The Sky” è un esempio di sapienza compositiva con inserti folk, riff potenti e fierezza del metal classico che marcia nel trionfale e macabro coro del ritornello. Altra menzione d’onore alla strana e caratterizzante “Without Crown” con il suo coro dalle tinte oscure. Sembra davvero che i Mörk Gryning abbiano ritrovato l’ispirazione e la voglia di urlare al mondo la loro rabbia, sperando che la situazione live si risolva al più presto non possiamo far altro che goderci questo concentrato di rabbia e melodia.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Mbsez

MR. BUNGLE
Circolo Magnolia - Segrate (MI)

La serata di lunedì 17 giugno, in quel di Milano, è segnata sicuramente dal ritorno in Italia di una band che ormai è particolarmente affezionata al Belpaese, vale a dire i Megadeth che hanno catalizzato l’attenzione di molti appassionati. ...

Jun 29 2024

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web