You are here: /

MICHAEL THOMPSON BAND: Love And Beyond

data

30/04/2019
70


Genere: Melodic Rock
Etichetta: Frontiers Music
Distro:
Anno: 2019

Micheal Thompson è uno di quegli autori ritenuti "cult" della scena AOR grazie ad un disco d'esordio bellissimo, 'How Long' (1989). Il suo silenzio discografico ha fatto il resto. 'Love And Beyond' è la terza prova in studio della MTB in 30 anni di carriera. Un niente se consideriamo cosa si potrebbe produrre in tre decadi, ed in particolare cosa sarebbe in grado di scrivere un compositore ed ottimo chitarrista dal gusto melodico sopraffino come l'autore newyorkese (ad ogni modo a lungo impegnato come session con gente del calibro di Celine Dion, Madonna, Tony Braxton, Mariah Carey, Meat Loaf e molti altri). Potenzialità a dire il vero non tutte espresse in questo nuovo capitolo che si avvale della collaborazione importante di tre nomi altisonanti dietro al microfono come Mark Spiro, Larry King e Larry Antonino. Il tocco fatato di Micheal è evidente, l'eccellenza in fase esecutiva pure, non di certo possiamo dire lo stesso dei brani che a lungo andare risultano troppo scontati e ripetitivi. I brevi interludi strumentali spezzano in parte la catena meccanica melodica che unisce le canzoni, quel rimando continuo alla melodia placida che caratterizza il disco, ma dopo differenti ascolti non sfuma quella sensazione di stagnazione autoreferenziale che tarpa le ali ad un lavoro interessante e non sorprendente. La sezione ritmica è ferma al palo, mentre il solo Michael riesce ad elevarsi dal resto grazie ad una fase solista di assoluto rispetto. Buone le prove vocali dei tre cantanti, ma il livello è quello del compitino senza infamia, né lode. A dirla tutta non osiamo fare paragoni scomodi con l'illustre disco di debutto, ma le aspettative erano ben altre.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Rb

REB BEACH
Let It Beer - Roma

Una delle quattro date previste in Italia. La penultima. Due parole le spendiamo per Reb, anche se molto probabilmente inutili. Ma proprio due parole: Winger e Whitesnake. Bastano per contestualizzare la grandezza di Reb e la fortuna di essere lì, praticamente...

Nov 12 2019

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web