You are here: /

MARSUPIUM MASSACRE: Hydrocephalus

data

18/02/2011
45


Genere: HARSH INDUSTRIAL
Etichetta: GMR
Distro:
Anno: 2011

La prima impressione che si ha di una persona, di un oggetto o di un disco è sempre quella che si rivela determinante nel giudizio finale; partendo da questa riflessione, e considerato il nome e la cover della band in questione, non può che scapparci un gran sorriso. La proposta degli svedesi non è altro che un clone dell'electro gabber, breakcore, harsh, aggrotech o EBM che dir si voglia, del quale sono alfieri gli Atari Teenage Riot, i quali erano dei violentatori dell’elettronica più aggressiva e non brillavano per genialità di soluzioni; fu il dipartito Alec Empire a dare maggiore coesione e forma canzone alle cacofonie della band madre. Purtroppo i Marsupium Massacre evidenziano una cronica mancanza di idee, e riproporre a distanza di 20 anni i rumorismi perpetrati da band quali Einsturzende Neubaten, Young Gods o Nine Inch Nails, con risultati diametralmente opposti, risulta abbastanza anacronistico; nonchè, data l'estrema eterogeneità della release, la fa assomigliare ad una compilation composta da diverse band. Unica menzione di merito è ascrivibile al brano "500 Pounds" che non mancherà di coglierere il plauso degli ebmsters come riempipista dei gothclub. Produzione pressoché perfetta vista la natura dei suoni: digitale.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Dks

DIE KRUPPS
Babel - Malmö (Svezia)

Poteva essere una serata infausta quella del 6 dicembre per i Die Krupps a Malmö: il giorno dopo era in programma il festival annuale ElectriXmas, praticamente l´evento principale della regione per EBM, Dark Electro e Synth Pop. Ma a giudicare dall´a...

Jan 9 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web