You are here: /

MARDUK: WORLD FUNERAL

data

24/02/2003
60


Genere: Black Metal
Etichetta: Regain Records
Anno: 2003

Davanti ad un album come questo si rimane interdetti; il fatto è che non riesco a capire come abbiano fatto i Marduk a fossilizzarsi su uno stile certo potente e grezzo ma ripetitivo e ormai stantio; e dopo un album mediocre come “La Grande Danse Macabre”, ecco “World Funeral”. Che dire, il lavoro dei quattro svedesi si presenta come al solito, cominciando subito a premere sull’acceleratore, per poi introdurre qualche timida novità quasi doom nella seconda traccia, “Bleached Bones”, novità che erano già state sperimentate nell’album precedente senza particolari risultati. La cosa che più viene a mancare in questo disco è la sorpresa, l’entusiasmo; certo i Marduk si riconfermano se mai ce ne fosse stato bisogno di essere una precisissima macchina da guerra (buona anche la prova di Emil, il nuovo batterista che è andato a sostituire il buon Fredrik), ma una macchina da guerra clamorosamente a corto di idee a quanto pare; certo so bene che tutti i fan dei Marduk me compreso se ne fregheranno e compreranno ugualmente questo disco, ma un album del genere lascia decisamente l’amaro in bocca… bei brani sono comunque la title track, “Castrum Doloris”, “Night Of the Long Knives”. Nulla di più, mi spiace dirlo; i Marduk non hanno di certo toppato, ma questo è ben lungi dall’essere un trionfale rientro sulle scene.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Aromysez

ARMORY
Plan B - Malmö

Con le restrizioni causa Covid-19 che si inaspriscono (niente alcool dopo le 22 e numero massimo di partecipanti ridotto all'indomani dell'evento da 50 a 8), questo in esame potrebbe essere stato l'ultimo appuntamento del genere per chissà quanto t...

Nov 26 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web