You are here: /

LUCA TURILLI'S RHAPSODY: Prometheus – The Dolby Atmos....

305d09a7ffb16bd0a319b951a5b9c5a5

data

04/01/2017
S.V.


Genere: Symphonic Metal
Etichetta: Nuclear Blast
Distro:
Anno: 2016

Crediamo proprio che nessuno si immaginasse che il lavoro dei Luca Turilli's Rhapsody, Prometheus, Symphonia Ignis Divinus, avesse come destino quello di segnare un sia pur piccolo punto di svolta nella storia della musica, essendo il primo disco ad essere remixato in Dolby Atmos. L'idea è partita da Chris Heil, affermato produttore e ingegnere del suono che ha collaborato in passato con artisti del calibro di Scorpions e David Bowie che, dopo aver avuto in mano il cd del musicista, oltre che compositore triestino ne è rimasto talmente entusiasmato al punto da rivolgersi a lui decidendo di comune accordo di produrre una versione di questo lavoro dal sound di per sè estremamente pulito e ipervitaminizzato con questa tecnologia di mixaggio altamente innovativa, assolutamente perfetta nel dare ulteriore sfarzo alle orchestrazioni e ambientazioni opera dell'esponente di punta del metal cinematico (disponibile però solo in versione Blu-Ray). In aggiunta a quanto appena illustrato abbiamo un doppio cd live che ripercorre in lungo e in largo la carriera di Luca con i pezzi più significativi dei Rhapsody, della band solista e di quella in cui è tutt'ora attivo e anche qui c'è da segnalare un lavoro di mastering assolutamente superbo di Simone Mularoni, sempre più punto di riferimento per le produzioni del metal nostrano e non solo, in cui brani beneficiano di una ulteriore vitalità e gli strumenti hanno tutti il giusto risalto, con una menzione specifica per la splendida performance del singer Alessandro Conti, esaltante nello sfoggiare la sua notevole estensione vocale. L'unica vera pecca è rappresentata dall'assenza di una versione video di questa mastodontica operazione, ma per gli amanti del genere rimane comunque un'occasione da non farsi sfuggire.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Aerosmith2

AEROSMITH
Ippodromo del Visarno - Firenze

L’Aerovederci Tour sbarca così anche a Firenze il 23 giugno, capoluogo di altri importanti festival di quest’anno. Gli Aerosmith sono tornati nel nostro Paese per far divertire e far cantare il pubblico in una sera d’estate fiorentina in occa...

Aug 15 2017

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web