You are here: /

GROUND CONTROL: INSANITY

data

24/09/2006
72


Genere: Thrash Metal
Etichetta: Punishment 18 Records
Anno: 2006

Primo full lenght album per la band capitanata dal versatile Alessio Garavello, ai più noto per essere il cantante degli Arthemis, rinomata formazione tricolore dedita ad un ispirato power metal. Qui invece, con i Ground Control, l’obiettivo si sposta su un thrash articolato, per sonorità vicino ai Megadeth e agli Anthrax di qualche lustro fa. Non è tutto furia e velocità però il quartetto di casa nostra, dato che nei quasi quaranta minuti di durata del CD, c’è spazio anche per episodi meno irruenti, come la sofferta “Alone”, che concede all’ascoltatore di tirare il fiato dopo la ruvidità della title track; anche perché di li a poco si scatenerà una “Vortex Of Violence” ricca di atmosfere cupe e ritmiche sferzanti, che non possono non richiamare i Megadeth dei tempi d’oro. Come già accennato ci sono però anche gli Anthrax tra i principali ispiratori dei Ground Control, tant’è che qui i nostri omaggiano i maestri americani con una “Metal Thrashing Mad” molto fedele (anche troppo) alla versione originale. Ma non è un thrash metal sterile e privo di inventiva questo di “Insanity”, anzi! Già dal primo brano infatti il quartetto nostrano dimostra di saperci fare, amalgamando perfettamente l’energia delle strutture ritmiche con delle linee melodiche di ottima fattura, che trovano sostegno anche nel cantato brillante di Alessio. Più noiose “Truth” e “Oriental Sorrow”; bene il resto del disco, con le ruggenti “Face This Night” e “Free Your Soul” sugli scudi.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Dhoa1

DARK HORIZON OPEN AIR 2020
Gartenfelder Strasse 28 - Spandau, Berlino

Il weekend partito il 10 luglio era stato pensato per il Castle Party di Bolkow (Polonia) che pareva avrebbe avuto luogo nonostante tutta la situazione relativa al coronavirus. Anche il Castle Party ha infine rimandato all'anno prossimo come cosi tanti altri fest...

Jul 22 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web