You are here: /

GRAN RIVERA: Pensavo meglio / Pensavo peggio

data

16/01/2017
84


Genere: Indie Rock, Garage Rock
Etichetta: This Is Core
Distro:
Anno: 2016

Dopo aver provato la carta internazionale con 'Aventador', i milanesissimi Gran Rivera pare abbiano trovato la formula magica, ossia un percorso artistico che permetta loro di esprimersi su livelli fin qui mai toccati. La loro esistenza è fatta di tanta gavetta e una passione smisurata per la musica che li ha spinti fin qui, musicisti oltre la trentina, inguaribili amanti del rock. 'Pensavo Meglio' e 'Pensavo peggio' sono due EP ben distinti, pubblicati in digitale il primo a settembre e il secondo a dicembre, che ben presto saranno uniti in una versione vinile. Di cosa si tratta? Semplicemente di ottimo indie rock, ma non di quello becero e intellettualoide tanto in voga negli ambienti hipster, ma di qualcosa di fresco, che sa di punk-rock, di garage rock e soprattutto che trasuda passione dalla prima all’ultima nota. 'Pensavo meglio' è la classica prima parte di un disco, ossia dove una band dà il meglio di sé stessa per colpire, e nel loro caso ci sono riusciti con una semplicità disarmante. Grosso merito va soprattutto ai testi, taglienti, ironici, malinconici e tremendamente “milanesi” da rendere simpatica questa città anche a un romano DOC, con cori talmente catchy che ti si stampano in testa al primo ascolto. Questa prima parte del progetto è forse la più “movimentata”, quella dove l’indole punk viene fuori e dove i Nostri sembrano essersene sbattuti di tutto e tutti dando sfoggio di grande naturalezza.

'Pensavo Peggio' ci porta nella Milano autunnale, quella dove la sera si fatica a riconoscersi a distanza di due metri causa nebbia, e dove l’umidità ti fa sentire quel freddo alle ossa tipico della terza età. Quattro brani decisamente più soft, dove l’elettronica di tanto in tanto entra a fare il classico colpo di scena e dove ci si ferma a pensare, specie se si sono passati i trenta. “Se Inizia a 20 Anni, Finisce” è un singolo che farebbe comodo a moltissime band pop, così come “Mi Hai Lasciato al Supermercato”, brani che da soli potrebbero valere l’acquisto del vinile o dei due singoli EP. I Gran Rivera sono un’ottima band, se non altro genuina e sincera negli intenti, qualcosa di cui sinceramente non riesco più a fare a meno dopo aver ascoltato questi due ottimi lavori!

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Aromysez

ARMORY
Plan B - Malmö

Con le restrizioni causa Covid-19 che si inaspriscono (niente alcool dopo le 22 e numero massimo di partecipanti ridotto all'indomani dell'evento da 50 a 8), questo in esame potrebbe essere stato l'ultimo appuntamento del genere per chissà quanto t...

Nov 26 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web