You are here: /

GEORGE AND G.: So Much To Say

data

20/05/2011
70


Genere: Westcoast
Etichetta: Avenue Of Allies
Distro:
Anno: 2011

Opera del polistrumentista George Grunwald, polacco di nascita e svedese d'adozione il quale emigra a San Diego e incontra i vari guru del genere west coast, e mette le basi per questo prodotto. Finito ed edito nel 2006 in Asia, vede oggi la luce, ma è necessario fare presente che i tempi di evoluzione e registrazione di questo disco sono di più di vent'anni. I musicisti coinvolti sono numerosissimi ed il prodotto alla fine ne risente sia come atmosfere, sia come produzione. Siamo nell'ambito dell'area musicale cara ai Chicago, Christopher Cross, Airplay e Pages, qundi west coast a go-go con pregevoli inserti vocali ad opera tra gli altri di Joseph Williams e Bill Champlin. L'aria che si respira è di un disco leggero e piacevole con pochi brani rock come l'opener "So Much To Say", e ballate eccellenti frammiste a brani più complessi verso il mondo caro ai Toto. Un bellissimo prodotto per qualità e tecnica che di certo non apporta nulla di nuovo ad un genere quasi scomparso, ma che forse lo aiuta a mantenersi vivo.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Flyer cerberus

MONSTROSITY
Traffic Club - Roma

Un bill decisamente eterogeneo e con poco o nulla in comune se non la devozione all'arte del metallo pesante ad accomunarli. Monstrosity: death metal, The Devil: Industrial Doom, e Cold Snap: Djent/groove Metal. Ai Cold Snap pur...

Jun 14 2019

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web