You are here: /

FIAMMENGHI, TOMMY: SONGS FROM A YEAR

data

15/04/2007
74


Genere: Rock
Etichetta: Primula Records
Anno: 2006

Noto ai più in qualità di guitar-player dei rockers nostrani Scomunica, Tommy Fiammenghi giunge al traguardo del debut cd grazie a "Songs From A Year", album di nove tracce rilasciato sotto Primula Records nel 2006 già trascorso. Il genere proposto è improntato su influenze che spaziano con intelligenza tra tutte le sfumature tipiche del rock, partendo dalle classiche influenze hard già intraviste dal vivo grazie alla militanza nella band di Moreno Delsignore, e passando, attaverso sfumature blues, accenni funky e melodie facilmente accessibili, ad un'attitudine a metà tra elementi di derivazione tricolore ed altri più squisitamente internazionali. La produzione, curata da Fiammenghi stesso sotto la supervisione di Primula Records, dimostra ancora una volta quanto i musicisti italiani siano oramai in grado di costruire lavori dal sound pulito ed avvolgente, caratteristica buona qui per confezionare al meglio il chitarrismo tecnico ma mai fastidiosamente virtuoso del musicista nostrano, esaltando gli arrangiamenti costruiti al servizio dei brani del cd ed accantonando inutili perizie tecniche assolutamente fini a sé stesse. "Songs From A Year" è un dischetto completo in tutte le sue parti, ben bilanciato tra momenti maggiormente riflessivi e di marcato spessore strumentale e inserti non esuli da una piacevole ironia di fondo, quali ad esempio la traccia "Interlude: Mr. Render", un divertentissimo intramezzo costruito a tavolino tra la chitarra "blues-quasi-country" del bravo Tommy e un singolare accompagnamento offerto da una serie di animali della fattoria, riconoscibili nei loro sempre caratteristici versi. Un altro riuscito lato di un album assolutamente ben fatto, che rende giustizia alla preparazione di un musicista di ovvio spessore artistico.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Flyer

GOBLIN REBIRTH
Killjoy - Roma

Assistere ad un concerto il 23 luglio scorso durante il post covid è stato veramente un evento raro per gli amanti della musica. A ciò aggiungasi: locale all'aperto (Killjoy) con tanto di brezzolina rinfrescante, possibilità di cenare grazie ...

Aug 12 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web