You are here: /

EXILIA: UNLEASHED

data

01/02/2005
82


Genere: Nu-Metal
Etichetta: Supersonic/BMG
Anno: 2004

Grazie al gentile intervento promozionale della BMG Italia (ed in particolare di Annalisa che ringrazio ancora per l'estrema cortesia), ho finalmente la possibilità di recensire "Unleashed", uscito nel 2004 a seguito dell'Ep "Underdog", che circa un anno prima aveva doverosamente preparato le acque del mercato discografico in attesa del full lenght ivi discusso. Composto dalle tracce già edite in "Underdog" più una serie di inediti nuovi di zecca, il nuovo lavoro in studio dei new-metallers nostrani si accolla l'onere di consacrarli definitivamente all'interno della scena hard 'n' heavy modernista del terzo millennio, complici una serie di brani dal grande impatto sonoro ed attitudinale, ben marchiati a fuoco dalla inconfondibile e trainante voce della singer Masha, una frontman capace di destreggiarsi con estrema disinvoltura sia nelle parti più melodiche, che in quelle più aggressive. Quello che stupisce subito già ad un primo impatto è l'incredibile capacità della band di comporre delle strutture musicali incredibilmente trascinanti ma non per questo banali, unendo in una sapiente quanto accattivante miscela la potenza tipica del sound influenzato da acts come Korn e Guano Apes alla facilità di assimilazione delle varie linee sonore. E' anche per questo motivo che songs come la superlativa power-ballad "Mr. Man" o la affascinante "Without You" riescono a decollare senza alcun tipo di problema, trainate da una produzione sicuramente di buon livello e da un lavoro strumentale attento e puntigliosamente curato, perfetto nell'unire con estrema maestria arpeggi cupi quanto sinistri a delle vere e proprie esplosioni distorte. Penso sia deleterio aggiungere altre inutili parole a questo meritevole "Unleashed", un lavoro vincente e appetibile per numerose schiere di appassionati, inclusi coloro (come il sottoscritto) che volgono solitamente la propria attenzione verso generi per lo più limitrofi, ma comunque distanti da quello ivi preso in considerazione. Un'uscita coi fiocchi, destinata a mietere vittime e consensi con l'inesorabile trascorrere del tempo.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Giaa

GOD IS AN ASTRONAUT
Circolo Magnolia, Segrate (MI) - Parco di Villa Ada, Roma - Milano - Roma

Ormai sembra diventata una piacevole abitudine ritrovarsi, a luglio piuttosto inoltrato, tutti insieme a Milano (e più precisamente al Circolo Magnolia) a celebrare le gesta di una tra le post-rock band più significative di tutti i tempi, gli irlandesi ...

Jul 16 2019

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web