You are here: /

DUNDERBEIST: Songs Of The Buried

data

13/12/2012
75


Genere: Heavy Stoner
Etichetta: Indie Recordings
Distro:
Anno: 2012

Tanti dischi, tanti concerti: il sestetto ha un bel curriculum e giunge a questo 'Songs Of The Buried' con tutte le buone intenzioni di farsi notare col suo sound accattivante e moderno. C'è del delicato, ma anche del graffiante, un continuo ruggire che non perde mai quota grazie a brani come "Centuries". A chi paragonare questi Dunderbeist? Forse ai QOTSA, ai Mastodon, od a certe impennate melodiche degli ultimi Enslaved. Ma i Dunderbeist sono più mattacchioni, sin dalla traccia d'apertura farciscono le loro composizioni con dei continui cambi di tempo. Ad ascoltarli, col tempo ci si fa l'idea di una vera e propria live-band dove a dominare sono i continui contrasti e l'uso della doppia voce. Non si capisce, tra l'altro, l'idea di definire i loro brani plasmando idee prese qua e là, informazione che si legge chiaramente in rete e lascia un po' smarriti. Non quando si ascolta questa loro ultima fatica. Insomma, c'è ancora molto da lavorare, ma l'entusiasmo che permea in questi brani è notevole.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Evergrey2

EVERGREY
KB (Kulturbolaget) - Malmö (Svezia)

È pur vero che questa è l'ennesima visita degli Evergrey in città il 28 febbraio scorso (l'ultima risale a meno di un anno fa), ma non esistono scuse per perdersi una data di questo calibro. Si spera sempre che una band di qualità ...

Feb 28 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web