You are here: /

DIEVANITY: Ordinary Death Of Something Beautiful

data

26/09/2012
70


Genere: Gothic Metal
Etichetta: logic(il)logic Records
Distro:
Anno: 2012

Formatisi nel 2006, e dopo il cambio monicker e alcuni riassestamenti in line-up, i torinesi Dievanity riescono a delineare con più facilità ciò che vogliono, e il risultato finale è un gothic/heavy energico che strizza molte volte l'occhio a quello che è il sound di H.I.M. e compagnia bella. Non solo di distorsioni vive il disco, ma anche di ottime ballad come "Deadline", "The Flag" o "What We Call Love". La voce di Federico soffre un po' di questa sua tendenza a rendere le note sin troppo mielose, anche su composizioni dalla struttura furiosa. Nel complesso il lavoro si fa ascoltare, magari soffre terribilmente di questo strano disequilibrio tra l'anima più dolce e quella più heavy della band, ma questo è un aspetto che lasciamo a voi definire.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Flyer

GOBLIN REBIRTH
Killjoy - Roma

Assistere ad un concerto il 23 luglio scorso durante il post covid è stato veramente un evento raro per gli amanti della musica. A ciò aggiungasi: locale all'aperto (Killjoy) con tanto di brezzolina rinfrescante, possibilità di cenare grazie ...

Aug 12 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web