You are here: /

DEISLER: Try To Look Back

data

09/05/2013
50


Genere: Post Hardcore Metalcore
Etichetta: This Is Core Music
Distro:
Anno: 2013

Il post-hardcore pare essere tornato in voga negli ultimi tempi, con tanti volti nuovi pronti a darsi battaglia per quel posto al sole tanto sognato. I Deisler sono sicuramente tra questi, in giro dal 2008 con due dischi autoprodotti all’attivo, i musicisti di Trani arrivano oggigiorno al debutto con 'Try To Look Back', disco di sette brani da annoverarsi al di sotto delle aspettative. Considerazione che nasce da due singoli aspetti: quello musicale e quello della produzione in studio. Il primo pone è ciò che solitamente colpisce chi ascolta: dal sound di una band in pratica si capisce dove essa vuole arrivare e i Deisler hanno sicuramente optato per un percorso semplice e agevole per quel che riguarda il trend momentaneo. Prendete il lato più easy degli A Day To Remember, aggiungeteci il trendy-core di Parkway Drive e The Ghost Inside ed ecco fatto, il disco è servito. Un mix di elementi che dovrebbero portare a un disco se non altro ottimo nel suo genere, cosa che però non accade in quanto i Deisler, seppur volenterosi mostrano i limiti classici delle band in cerca di identità. Brani semplici e diretti, questo sì, ma privi di quello spunto, quel segnale che colpisce nel segno. Il secondo punto riguarda la produzione in studio, che smorza in maniera spaventosa il tiro dei Deisler: i suoni sono decisamente sottotono, cosa preoccupante soprattutto nella parte ritmica che non riesce a incidere per niente. Cosa stranissima questa, se si pensa a una scena – quella alternative – che deve molto alla qualità del sound. Ma riassumendo, cosa piace dei Deisler? La parte lirica in primis - il cui contrasto screamo/melodico risulta ben riuscito - e in seconda battuta alcune soluzioni chitarristiche cariche di personalità. Spunti dai quali ripartire in fretta ce ne sono insomma, a questo punto cari Deisler rimboccatevi le maniche e dateci dentro. Attendiamo fiduciosi.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Ministry sez

MINISTRY
Villa Ada - Roma

Il concerto dei Ministry è stato uno degli appuntamenti più attesi dell’estate alternativa romana (se la memoria non ci inganna la prima volta nella capitale per gli americani), in concomitanza con l’uscita del nuovo disco che li ha visti to...

Sep 18 2018

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web