You are here: /

CHARADE: II

data

28/12/2004
80


Genere: Melodic Hard-Rock
Etichetta: Drakkar Entertainment
Anno: 2004

Dopo anni ed anni di congelamento tornano i Charade del singer teutonico Michael Bormann, conosciuto ai più per il suo ruolo all'interno di acts come Jaded Heart e Rain. Il primo album dei Charade, progetto sotto cui si nasconde anche il nome dell'axeman della sei corde Angel Schleifer, uscì negli anni novanta per poi finire da lì a poco fuori stampa, evento che, neanche a dirlo, lo rese un vero e proprio oggetto da collezione, ricercato da gran parte degli amanti delle sonorità rock melodiche ed affini. Ora, grazie all'interesse della Drakkar Entertainment, tale album viene reso nuovamente reperibile in un'unica confezione unitamente al secondo episodio ivi oggetto di recensione, elemento che ne rende ancora più motivato l'acquisto. Il secondo capitolo in studio del duo germanico riprende il discorso esattamente da dove era stato lasciato, adagiandosi su sonorità influenzate da tutte le esperienze si qui vissute da Bormann, partendo dai Jaded Heart sino ad arrivare ai Rain, e passando inoltre per la parentesi molto più radiofonica del proprio capitolo solista. Il risultato è un album di buona qualità, contraddistinto da una produzione capace di valorizzarne a dovere tutti gli elementi ivi inseriti, con particolare attenzione ovviamente alle parti ricoperte dai due artisti coinvolti. Nel booklet del cd non vengono segnalati gli esecutori materiali delle parti di basso, batterie e tastiere, lasciando presagire che la sezione ritmica sia ad opera o di Bormann stesso, che ha già rivestito questo ruolo nelle registrazioni del proprio omonimo album solista, oppure effettuata col semplice utilizzo di una drum-machine, ipotesi che però tenderei a scartare visto il discreto livello di inventiva intravisto all'interno del drumming stesso (che nelle drum machine risulta infatti solitamente più piatto). Il risultato è un cd che sa conquistare l'ascoltatore senza grosse difficoltà, grazie ad un'azzeccata miscela di melodia e chitarre rock di chiaro stampo europeo, che sapranno sicuramente accaparrarsi i giudizi positivi di tutti gli amanti dei già citati Jaded Heart, qui rivisti con piccole escursioni nei territori musicali già esplorati durante la parentesi Rain. Un ottima uscita quindi, valorizzata e resa ancora più appetibile dalla co-presenza dell'omonimo album di debutto, qui disponibile in un unico package al prezzo di un solo cd. Fateci un pensierino, potrebbe essere un bel regalo da farvi per queste feste ancora in corso.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Franticsez

FRANTIC FEST 2019
Tikitaka Village - Francavilla al Mare (CH)

Nato in maniera già particolarmente ambiziosa due anni orsono, il Frantic Fest di Francavilla al Mare (CH) si è rivelato ben presto il punto di riferimento più importante della scena metal estiva del centro Italia. Lo staff del Frantic Fest, e l&...

Aug 28 2019

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web