You are here: /

BRIDGER: Bridger

data

29/07/2011
40


Genere: Hard Rock
Etichetta: Escape Music
Distro:
Anno: 2011

Che delusione! Da Terry Ilous non era facile aspettarselo. Passino i suo mediocri ultimi lavori con gli XYZ, il suo stint nei Great White ed il progetto con Marco Mendoza, ma qui tutta la sua grinta, carisma e personalità vengono meno per mettersi al servizio di una band che cerca di piazzarsi in mezzo ad un hard rock modaiolo statunitense tanto in voga oggi, ed un country rock alla Emerson Drive. Il risultato è però un mezzo fiasco, vuoi per la pochezza del valore dei singoli brani, vuoi perché, come genere, rimangono sospesi in un limbo che non porta da nessuna parte. Insomma, non ci siamo. Il talentuoso chitarrista Glen Bridger è il principale artefice di questo progetto dove, anche la produzione stessa, è spesso lacunosa con un taglio sui medi prepotente in virtù di un'esagerazione di alti, facendo infastidire l'ascoltatore ad ogni piattata o riff di chitarra. Anche la stessa prestazione di Terry è parecchio sotto tono, mille miglia dai capolavori come 'Hungry', quindi non ci siamo proprio su tutta la linea, un disco che viene poco apprezzato dove pochi spunti sono degni di nota, in pratica un disco che verrà presto dimenticato. Un vero peccato per Terry che ci si augura ritrovi al più presto Mark Diglio, il suo compagno di scorribande negli XYZ in modo da offrire un disco all'altezza del suo nome.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Flyer cerberus

MONSTROSITY
Traffic Club - Roma

Un bill decisamente eterogeneo e con poco o nulla in comune se non la devozione all'arte del metallo pesante ad accomunarli. Monstrosity: death metal, The Devil: Industrial Doom, e Cold Snap: Djent/groove Metal. Ai Cold Snap pur...

Jun 14 2019