You are here: /

BREACH THE VOID: THE MONOCHROMATIC ERA

data

09/12/2010
74


Genere: Modern Metal
Etichetta: Coroner
Distro:
Anno: 2010

Debut album per i Breach The Void, band formatasi nel 2007 e in cui milita l'ex drummer dei Sybreed, band certo non famosissima, ma che comunque un certo nome, sopratutto nella scena modern metal underground, è riuscito a farselo. 'The Monochromatic Era' esce per Coroner Records, sicuramente una label adatta alla proposta del quartetto europeo che si colloca all'altezza del cyber metal che ormai anche da questa parte dell'oceano ci siamo abituati a sentire. Non solo Fear Factory dunque, ma anche Mnemic, Soilwork e Raunchy fanno capolino nelle influenze dei Breach The Voide, per un album forse a volte troppo manieristico, ma che sicuramente sa dimostrare il talento (più tecnico che di songwriting, più di una volta) dei nostri. Sopratuttto in brani come "Customised Genotype", "Falling" o "Subversive Mind" si nota l'abilità di saper coniugare tastieroni, ritornelli catchy e aggressività moderna, per un risultato che non credo stupirà nessuno, ma che allo stato pratico delle cose si rivela vincente.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Aromysez

ARMORY
Plan B - Malmö

Con le restrizioni causa Covid-19 che si inaspriscono (niente alcool dopo le 22 e numero massimo di partecipanti ridotto all'indomani dell'evento da 50 a 8), questo in esame potrebbe essere stato l'ultimo appuntamento del genere per chissà quanto t...

Nov 26 2020