You are here: /

BECK: Colors

data

03/12/2017
80


Genere: Indie, Alternative, Pop
Etichetta: Capitol Records
Distro:
Anno: 2017

Finalmente è tornato il Beck che più mi piace. Eh sì, perché l’artista poliedrico made in L.A., negli ultimi quindici anni ci ha abituato ad una più o meno regolare serie di album frizzantini e pop ed altri semiacustici che io trovo piuttosto pallosi. Ci aveva messo sei anni da 'Modern Guilt' per pubblicare 'Morning Phase' nel 2014, sei anni per sentire una lunga serie di lagne interminabili! Quando è su di umore Beck realizza invece dischi belli e interessanti. E’ il caso dell’ultimo suo lavoro 'Colors',  appena pubblicato e prodotto in collaborazione con Greg Kurstin (membro dei The Bird And The Bee). Certo, siamo lontani da capolavori innovativi come  'Odelay', dalle fughe funky à la 'Midnite Vulture', pause semifolk e etno come in 'Mutations'. Diciamo che in questo nuovo cd troviamo un po’ di tutto quello che ha fatto negli ultimi vent’anni, in forma più manieristica, ma sempre di ottima qualità e sempre con quella voce tra l’annoiato e l’assopito che è il suo vero marchio di fabbrica. Troviamo brani ballabili e catchy  come l’omonima "Colors", momenti in cui rappa, con aggiunte di parti indie e chitarre distorte in "I’m So Free", blues anch’essi distorti, e pianoforti cari all’epoca di 'Mutations'. Il disco è stato preceduto dall’uscita del singolo "Dreams", già due anni fa, presente qui: un brano che avrebbe potuto scrivere vent’anni fa. Una menzione particolare per  "Square One" (il riferimento è al funky) e "No Distraction", brano davvero indovinato: ricorda certi brani discopunk di fine anni ’70, un incontro tra roba ballabile allora in discoteca e tutto quello che veniva dalla breve però intensa avventura del punk; ricorda qualcosa dei Franz Ferdinand. Un buon ritorno, anche se c’è qualche segnale di stanchezza.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Igorrrrrr

IGORRR
Cycle - Calenzano (FI)

Un lunedì qualunque, 23 ottobre, di quei lunedì brutti per il semplice fatto di essere il primo giorno di lavoro di una lunga settimana uguale a tutte le altre; se ci aggiungiamo che durante il viaggio da Roma a Firenze abbiamo sfiorato più volte...

Dec 12 2017

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web