You are here: /

BAD BONES: High Rollers

data

18/10/2018
85


Genere: Hard Rock
Etichetta: Sliptrick Records
Distro:
Anno: 2018

Conoscevo Cuneo solo per i cioccolatini al Rum (di cui vado matto), e per la celebre citazione di Totò («Sono un uomo di mondo, ho fatto 3 anni di militare a Cuneo!»), ma da qualche tempo per me è anche la città natale di una delle migliori rock’n’roll band italiane: i Bad Bones, appunto. Esistono da un decennio, sono musicisti navigati e preparati, hanno calcato i palchi di mezzo mondo e questo quarto album non fa altro che confermare il loro valore assoluto e la capacità di scrivere ottime canzoni di rock potente, orecchiabile ed estremamente melodico.  Siccome adoro essere banale ed esprimere concetti triti e ritriti, dico che se fossero nati in Scandinavia, probabilmente oggi avrebbero uno status ben diverso, e  girerebbero in una Volvo station wagon con l’autista carico di groupies e col Rolex al polso. I loro principali punti di riferimento sono degli evergreen come Motorhead, Ac/Dc e Thin Lizzy, ma con sfumature melodiche tipiche del sound californiano. Le dieci canzoni di questo disco scorrono piacevolmente in tutti i suoi 42 minuti, senza cali e con picchi davvero notevoli. Io giro in scooter, ma se avessi la macchina, questo sarebbe uno dei cd perfetti per affrontare un’ora di traffico romano col sorriso. Canzoni come “American Days”, “Wolf Town” o “Midnight Rider” sono ben composte e sufficientemente paracule per poter soggiornare in una qualsiasi classifica di una qualsivoglia nazione dove il rock sia ancora seguito e rispettato come merita. Per parafrasare Totò, i Bad Bones sono uomini di mondo che suonano da 12 anni rock'n'roll a Cuneo!

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Riverside

RIVERSIDE
Largo Venue - Roma

Arriviamo sul luogo del delitto esattamente dieci secondi prima dell’inizio del concerto, ed all'ingresso troviamo una moltitudine di gente che nella pìù ottimistica delle previsioni non ci saremmo aspettati: il locale era pieno fino alle retr...

Mar 22 2019

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web