You are here: /

ARTIC FLAME: Guardian At The Gate

data

19/09/2011
48


Genere: Heavy Metal
Etichetta: Pure Steel Records
Distro:
Anno: 2011

Il terzo album è considerato come il punto di riferimento per capire se una band riesce ad avere margini di miglioramento, e se ha intrapreso la strada maestra della maturità compositiva. Gli americani Artic Flame purtroppo non hanno preso una buona strada. Il genere proposto è un heavy metal di stampo classico con influenze varie che spaziano dagli Iron Maiden ai Manowar. Nonostante siano stati fatti dei passi avanti rispetto al debutto, questo 'Guardian At The Gate' non raggiunge neanche la sufficienza stentata. Brani come "My Little Slice Of Hell" e "Bloodmotor" possono essere passabili, ma per il resto questo lavoro risulta di qualità davvero bassa. La voce non riesce ad ammaliare, spesso stonata, crea difficoltà nell'ascolto rendendo vano ogni tentativo nel migliorare il songwriting. Alcuni assoli sono appena accettabili, ma il livello tecnico/compositivo risulta basso e noioso. Non me la sento di consigliare quest'album a nessuno, perchè sembra un insieme di bonus track suonato male ed eseguito peggio.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Evergrey2

EVERGREY
KB (Kulturbolaget) - Malmö (Svezia)

È pur vero che questa è l'ennesima visita degli Evergrey in città il 28 febbraio scorso (l'ultima risale a meno di un anno fa), ma non esistono scuse per perdersi una data di questo calibro. Si spera sempre che una band di qualità ...

Mar 30 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web