You are here: /

AMETHISTA: REALITALE

data

26/01/2006
73


Genere: gothic/black
Etichetta: autoprodotto
Anno: 2005

Nati all'inizio del 2004 in Piemonte e formati da Aeretica (voce), Alexandros (tastiere), Luca T-1000 (batteria), Frater Alchemoth Katharian (basso) e Victor Lai (chitarre), gli Amethista dopo un demo danno alle stampe il loro album di debutto, sotto autoproduzione. 'Realitale', questo il suo titolo, già dall'opener track, " The Whim Of Rha" mostra bene quali siano le coordinate sonore e stilistiche che il gruppo abbraccia e sulle quali é basato tutto il songwriting: un gothic/black gentile e mortale, dalla duplice venatura peferttamente interpretato dalla voce della singer Aeretica, a proprio agio negli screamings (piatto forte dell'album), nei growls quanto nelle parti con voce pulita, più interpretative e di respiro. E' vero anche che all'interno degli Amethista regna una certa armonia musicale, visto che chitarra, basso e batteria sono molto coordinati nei rispettivi movimenti, donando compattezza e potenza al sound. Le tastiere invece (altro piatto forte del disco) dall'alto regnano incostrastate a tessere tutte le atmosfere e per certi versi creano più riffs della chitarra stessa di Lai (un po' come per i defunti Limbonic Art). La registrazione del disco è stata effettuata ai Music Lab di Torino e la resa sonora è veramente di alto livello, cosa che aumenta la precisione e la nitidezza d'ascolto di ogni singolo strumento. Parlando di stile, di certo il genere adottato dal gruppo (gothic/black) rappresenta per certi versi un handicap e un fardello visto che negli anni addietro è stato studiato, scopiazzato e sviscerato in (quasi) tutte le sue possibili venature, comunque il gruppo in tutte le sette canzoni del disco (fra l'altro per quasi 50 minuti di musica) cerca il più possibile di discostarsi dai primi termini di paragone possibili, ovvero gli Ancient più recenti e le amazzoni greche Astarte non sempre riuscendoci al meglio, ma d'altronde è lecito aspettarsi ciò in un album di debutto, specialmente quando è realizzato a così poca distanza dalla nascita effettiva del gruppo stesso.
Altamente consigliato a tutti i fans del BM più sulfureo e del gothic più aggressivo!

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Morbid

MORBID FEST
Orion - Ciampino (Roma)

21 aprile 2022 - Con l'arrivo della bella stagione ci prepariamo a scegliere i festival i quali ci terranno compagnia durante l'estate; un ottimo assaggio è stato il Morbid Fest, una kermesse itinerante che ha portato sul palco ben otto band delle qual...

May 14 2022

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web