You are here: /

AIRTIME: LIBERTY MANIFESTO

data

04/02/2008
78


Genere: Melodic Hard-Rock
Etichetta: Escape Music
Anno: 2007

Non sono di certo pochi i fans devoti allo storico monicker Triumph, ed ecco per loro una ghiotta occasione di assaporare ancora una volta il ricercato tocco nel songwriting del prode Rik Emmett, compositore di chiara qualità in grado di regalare negli anni numerose perle musicali per quanto concerne la scena hard 'n' heavy che si rispetti. Accompagnato in questo caso da un altro navigato nome della scena musicale in questione (quello di Michael Shotton, già con i golden boys Von Groove, e qui occupatosi di batteria, tastiere e cori vari), il buon Rik torna alla carica con un progetto completamente nuovo, il quale si pone l'obiettivo di allargare i propri orizzonti sonori ad un livello indubbiamente inedito, inquadrabile in una posizione diametralmente differente rispetto a quelle sino ad ora presentateci dal singer stesso. 'Liberty Manifesto', questo il nome scelto per l'uscita in oggetto, è un lavoro che si muove su terreni artistici in cui elementi di chiaro stampo hard melodico, divagazioni progressive e sfumature di derivazione AOR si fondono in un unico e peculiare mix, restituendo un cd tutt'altro che scontato nel quale si insinuano, tra le altre cose, anche reminescenze vicine a differenti generi musicali quali jazz e blues. Un'amalgama di questo tipo necessita, ovviamente, di un buon numero di ascolti per essere assimilata nella propria totalità, ma il prezzo in questione viene insindacabilmente restituito all'ascoltatore di turno non appena questi abbia raccolto la chiave di volta per il giusto approccio al cd, reso ancora più completo ed ispirato grazie ad un Michael Shotton in piena ed evidente forma, autore di una prestazione dietro alle pelli incisiva dall'inizio alla fine. Come avrete quindi compreso 'Liberty Manifesto' è un titolo che potrebbe dividere le opinioni dei suoi ascoltatori, un motivo in più per consigliarne l'acquisto a coloro i quali siano alla ricerca di una variante maggiormente fresca rispetto al tradizione sound hard melodico, certo presente all'interno del disco in questione, ma varigato in maniera significativa da molteplici e tangibili sfumature musicali. Per palati fini insomma, pronti a gettarsi alla scoperta di inusuali orizzonti.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Aromysez

ARMORY
Plan B - Malmö

Con le restrizioni causa Covid-19 che si inaspriscono (niente alcool dopo le 22 e numero massimo di partecipanti ridotto all'indomani dell'evento da 50 a 8), questo in esame potrebbe essere stato l'ultimo appuntamento del genere per chissà quanto t...

Nov 26 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web