You are here: /

ADRENALINE RUSH: Soul Survivor

data

27/04/2017
71


Genere: Hard Rock
Etichetta: Frontiers Records
Distro:
Anno: 2017

Dopo l'esordio del 2014 e una discreta attività live gli Adrenaline Rush, come sempre capitanati dalla giovane avvenente singer Tave Wanning, hanno deciso di proporre un nuovo capitolo discografico, con la speranza da parte nostra di trovare una band più matura visto che le linee vocali troppo sbarazzine ideali in un contesto pop da classifica (alla Britney Spears o Christina Aguilera tanto per capirci), si presentavano assai fuori luogo nel genere da loro trattato, ovvero il melodic hard rock e anche il tessuto musicale, pur tenendo botta abbastanza bene non si distingueva certo per l'elevato tasso qualitativo dato che i brani si presentavano a volte un po' prevedibili. Stavolta, anche per merito di un nuovo chitarrista, Sam Sodherlindh, veramente molto competetente, gli Adrenaline Rush riescono ad alzare il tiro delle composizioni e le tracce acquisiscono un taglio più heavy, potrebbero venir in mente i connazionali Crazy Lixx senza Danny Rexon. A proposito della voce, Tave mostra segni di miglioramento riuscendo ad interagire meglio con la parte strumentale anche se dovrà lavorare non poco per poter risultare determinante. Molto prezioso l'intervento in fase compositiva di Fredrik Folkare (già con i death metallers Unleashed) che imprime un tono più oscuro ai brani (evidente in particolare in "Wild Side" e nell'ottima title-track). Canzoni quali "Stand My Ground", "Love is Like Poison" e l'intensa "Break The Silence" tracciano un percorso evolutivo (mostrandosi comunque sempre divertenti e molto scorrevoli) che porterà i ragazzi a muoversi con meno restrizioni, creando così le premesse per poter farsi ben gradire in un pubblico anche al di fuori della nicchia del melodic rock grazie ad una maggior varietà nel songwriting e una buona voglia di sperimentazione. Manca il brano da cantare a squarciagola, è altrettanto vero che non si rilevano veri e propri filler, non tutti i refrain ancora convincono ma è soltanto una questione esperienza da acquisire, e il tempo gioca a loro favore.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Lita ford slaughter club

LITA FORD
Slaughter Club - Paderno Dugnano (MI)

Corpetto in pelle nera e chitarra (la fedele BC Rich Russian Vodka che è comparsa in molti video clip) a tracolla: nonostante i suoi 62 anni, Lita Ford dimostra una grinta invidiabile, ma soprattutto una gran tenuta fisica e vocale da far invidia anche alle pi...

Jan 29 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web