You are here: /

AUTOPSY: mini album e split con i Bloodbath

Il 15 Dicembre 2017 gli Autopsy pubblicano in esclusiva sul Peaceville store Puncturing the Grotesque un mini-LP di 7 tracce. La line-up della band torna ad essere composta da Chris Reifert, Eric Cutler, Danny Coralles & Joe Trevisano, e gli Autopsy una volta ancora riescono a produrre un disco pieno di follia metal, arricchita da chitarre malate e insanita’ vocale.

Il disco è stato registrato e co-prodotto agli Earhammer Studios (Violation Wound), in Oakland dall’ingegnere Greg Wilkinson mentre la copertina è stata ideata da Dennis Dread (Darkthrone/Abscess).

Sull’anniversario dei 30 anni degli Autopsy, Chris Reifert commenta:

"30 anni di Autopsy... come diavolo è successo? Sembra ieri che 2 teenagers depravati hanno fondato questa band malata che continua a espandere i confini del suo universo. È difficile da credere anche per noi. Ma non pensiate sia tutto qua, abbiamo ancora tanti assi nella manica per farvi provare quel piacere orrifico a cui vi abbiamo abituato!"

Gli Autopsy, nati a San Francico nel 1987, sono stati tra i precursori del Death Metal, ed hanno pubblicato 4 albums su Peaceville Records, il primo dei quali Severed Survival nel 1989 – poi hanno sciolto la band nel 1995, per ritornare trionfalmente dopo 15 anni di silenzio nel 2010 con The Tomb Within, seguito da Macabre Eternal del 2011.

Puncturing The Grotesque tracklisting:
01. Depths Of Dehumanization
02. Puncturing The Grotesque
03. The Sick Get Sicker
04. Gas Mask Lust
05. Corpses At War
06. Gorecrow
07. Fuck You!!!

Puncturing The Grotesque uscirà il 15 Dicembre 2017 su Peaceville in formato CD, LP e come download digitale (tutti i pre ordini riceveranno Puncturing The Grotesque come instant download) – questa la pagina per i pre-ordini. Inoltre, gli Autopsy si sono alleati con i Bloodbath per creare una edizione speciale Split 7” a tiratura limitata.

Gli Autopsy presentano una versione esagerata di ‘Fuck You!!!’, diversa da quella contenuta in Puncturing the Grotesque. I Bloodbath invece rispolverano un super classico come ‘Blood Bath’, ri-registrato appositamente per questo Split.

I commenti delle bands:

AUTOPSY - "Fuck You!!!" è una cover di una cover ed è l’unica cover che abbiamo mai considerato suonare. Io ed Eric adoravamo la versione dei Bloodbath, la ex band di Danny, addirittura prima di conoscere di Danny, e sicuramente prima di sapere che Danny sarebbe diventato parte degli Autopsy. Danny nemmeno sapeva era una cover all’epoca in cui la registrarono! Una storia malatissima!!! Inoltre è un tributo a Dane Petersen (R.I.P.), il primo cantante dei Bloodbath. Noi abbiamo reso onore a questa canzone, ora sta a voi ascoltarla a tutto volume tenendo quei diti medi in alto nel cielo.”

BLOODBATH – “Molti di voi sapranno che Blood Bath è il titolo della prima canzone del primo album della band metal inglese Cancer, da cui abbiamo preso il nome. Ora, con la Peaceville celebrando l’anniversario dei 30 anni di attività ci è sembrato la cosa più sensata eseguire una cover di questo brano per glorificare la tradizione old school dei Cancer! E, come se le sorprese non bastassero, abbiamo l’onore di dividere lo Split con gli Autopsy!”

Autopsyminioct

Commenti

Lascia un commento

live report

22728964 1866395607022985 2785805382430835657 n

WUCAN + WEDGE
Spazio Ligera - Milano

Negli spazi nascosti della taverna dello Spazio Ligera a Milano, nella serata di venerdì 3 novembre, MartianArt ha assemblato una combo dai ritmi e dalle sonorità infuocate, grazie all’apporto di due band made in Deutschland che non fanno altro ch...

Nov 21 2017

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web