You are here: /

STEVE SYLVESTER: La confessione

Steve2 2019

Abbiamo provato ad immaginare di intervistare stando seduti comodi dentro ad un ristorante, oppure in un salotto in assoluta scioltezza con luci basse, una bottiglia di vino per allentare ancora di più i freni inibitori, e lontani dai clamori e dalla frenesia tipica della vita on the road del musicista abbiamo provato a strappare aneddoti e segreti che in una tipica intervista promozionale di routine non rilascerebbero quasi mai. Non un’intervista, quindi, ma una confessione.

Dal 1977 sulle scene con i Death SS. Steve Sylvester non ha certo bisogno di essere presentato. Avremmo potuto proporgli la solita intervista, chiedergli le solite cose, della sua musica, dei suoi studi e di tutto quanto gira intorno al personaggio più o meno da sempre. Invece, abbiamo provato a scavare un po' più a fondo nella vita di Steve, nel suo essere Steve, scoprendo non poche sorprese.

LA MUSICA

Primo disco comprato: 'Sweet Fanny Adams' degli Sweet.
Disco che ti ha cambiato la vita e perché: Un singolo a 45 giri: “Hellraiser” sempre degli Sweet. Avevo 12 anni e non avevo mai sentito una cosa del genere prima! Con quell’urlo iniziale e la bomba sul finale, mi sembrava la cosa più potente del mondo!
Quale disco di altre band avresti voluto comporre tu? E’ difficile dirlo. Ci sono molti dischi che mi sono “entrati dentro” e che ritengo belli nella loro completezza. Dipende poi dai periodi. 'Sacrifice' dei Black Widow, 'Master of Reality' dei Black Sabbath, 'Kimono My House' degli Sparks, 'Slade in Flame' degli Slade, ma anche 'Phantasmagoria' dei Damned, 'Pretty Hate Machine' dei N.I.N. e 'Play' di Moby…
Il brano più bello di sempre? Anche qui varia dai periodi e dallo stato d’animo. Ce ne sono alcuni che non mi stanco mai di ascoltare, tipo “Fox on the Run” degli Sweet.
Primo strumento suonato: Una chitarra acustica con corde di nylon, con scarsi risultati…
Modello e marca del tuo strumento preferito? Microfono SHURE Beta 58.
Il punto più alto al momento della tua carriera e perché? Probabilmente la mia collaborazione con Alejandro Jodorowsky, perchè non capita tutti i giorni di lavorare con un proprio mito..
Il più basso e perché? Probabilmente un concerto fatto controvoglia in un posto del cazzo, piccolissimo e disorganizzatissimo che non voglio nominare…
Ricordi ancora l’emozione del tuo primo concerto suonato? Certo! Aleph Club, Gabicce, 1979. Adrenalina a 1000!
Uno posto dove non hai ancora suonato, ma dove non vedi l’ora di farlo? Giappone.
Hai mai pensato ad un duet album in coppia con una vocalist femminile? Ho già fatto canzoni in coppia con delle bravissime vocalist, ma non ho francamente mai pensato a realizzare un vero e proprio album “duet”. Comunque, se capitasse la giusta occasione, perchè no?
Quale rockstar meriterebbe una sberla in faccia e perché? Sicuramente Ted Nugent per la sua propensione alle armi e alla caccia.
Quale rockstar invece meriterebbe una stretta di mano e perché? Moby per il suo impegno ambientalista e animalista.

----------------------------------------------------

Dai un voto a questi cantanti e perchè:
Ozzy Osbourne = 10 - perchè è Ozzy
Alice Cooper = 10 - perchè è stato il maestro
Kip Trevor = 9 - perché aveva un’ottima voce e presenza scenica
Glenn Danzig = 7 - perchè è carismatico, ma personalmente non tutto quello che ho ascoltato di lui mi ha fatto impazzire
Peter Steele = 9 - perchè con i Type ’O Negative ha fatto degli ottimi dischi
King Diamond = 8 - perchè lo stimo, ma il suo modo di cantare non è quello che preferisco
-----------------------------------------------------
 
I tuoi cantanti preferiti di sempre e perché:
Noddy Holder degli Slade perchè aveva una voce incredibile.
Dan Mc Cafferty dei Nazareth, voce roca al vetriolo.
Brian Connolly degli Sweet, melodico, ma graffiante.
Brian Johnson del periodo dei Geordie (prima degli Ac/Dc), per lo stesso motivo di Dan Mc Cafferty.
Russell Mael degli Sparks perchè è unico.
Tom Keifer dei Cinderella, graffiante e potentissimo.

------------------------------------------------------------------------------

La tua band preferita di sempre e perché: Gli Sweet, perchè per me sono stati l’inizio di tutto!
La band più sottovalutata di sempre e perché: Ce ne sono parecchie. Tra le tante probabilmente i Black Widow e gli Angel perchè hanno raccolto meno di quanto avrebbero meritato.
La band più sopravvalutata di sempre e perché: Anche qui ce ne sarebbero secondo me parecchie, ma preferisco non fare nomi…

----------------------------------------------------------

Associazione di parole:
Metal Master Records = Occasione mancata
Sanctis Ghoram = Chi?
Occultismo = Studio
Metallo italiano = Esterofilia
Paul Chain = Ancora?
Alejandro Jodorovsky = Maestro
Lucifer Rising = Capolavoro

---------------------------------------------------------------

- Se potessi andare in tour con qualsiasi band per ogni decade, chi sceglieresti e perché?
the 70s = Black Sabbath perchè sono i Black Sabbath
the 80s = Black Sabbath perchè sono i Black Sabbath
the 90s = Black Sabbath perchè sono i Black Sabbath
the new millenium = Black Sabbath perchè sono i Black Sabbath
--------------------------------------------------------------------------

LA VITA

Il tuo preferito e perché:
Libro: “Magick in theory and practise” di Aleister Crowley perchè ogni volta che lo rileggo mi sembra di farlo per la prima volta.
Film: “La Montagna Sacra” di Alejandro Jodorowsky perchè non si finisce mai di coglierne sfumature e simbologie nascoste
Attore: Oliver Reed, un grande, una bellissima persona!
Attrice: Barbara Steele, perchè è un’icona del dark
Piatto: Gulasch di Seitan
Sport (e per chi tifi...): Nessuno
Città: Firenze
Donna “sexy”: Ornella Muti

-----------------------------------------------

L’ultima volta che…
hai visto un concerto e quale: Marilyn Manson e Rob Zombie all'Unipol Arena di Bologna
ti sei perso: Molte volte, ma mi sono sempre ritrovato.
ti sei ubriacato e perché: Praticamente mai. Sono quasi astemio.
ti sei incazzato e perché: Ieri, leggendo la notizia che anche quest’anno in Cina faranno il Festival di Yulin dove vengono macellati migliaia di cani e gatti!
hai viaggiato e dove: l’altro ieri Firenze/Lucca - tragitto casa/studio
hai sognato e cosa: Non ricordo

-----------------------------------------------

Ti piace/sei di…
Destra o Sinistra e perché? Orgogliosamente apolitico
Vino o Birra e perché? Vino e solo ogni tanto ai pasti
Carnivoro o vegetariano? Vegano
Credente o ateo? Ateo
TV o radio o.... e perché? Nessuna delle due. Internet per tenermi aggiornato

-----------------------------------------------

Il momento più bello della tua vita: Tanti. E spero ce ne siano ancora!
Il momento peggiore della tua vita: Tanti! E Tutti superati!
 
Citazione preferita: “Love is the law, Love under will” (A. Crowley)
Cosa vorresti fare da grande? Non ho ancora deciso…. Sono ancora troppo giovane!
Come vorresti ti ricordassero tra 100 anni?. “Ha sempre comunque fatto quel c…o che voleva!”
 

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Flyer

GOBLIN REBIRTH
Killjoy - Roma

Assistere ad un concerto il 23 luglio scorso durante il post covid è stato veramente un evento raro per gli amanti della musica. A ciò aggiungasi: locale all'aperto (Killjoy) con tanto di brezzolina rinfrescante, possibilità di cenare grazie ...

Aug 12 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web