You are here: /

WOLCENSMEN: Songs From The Fyrgen

data

26/03/2019
78


Genere: Neofolk, Dark
Etichetta: Indie Recordings
Distro:
Anno: 2018

'Songs From The Fyrgen' vide la luce originariamente nel 2016, e viene oggi riproposto dalla Indie recordings. Il progetto vede come protagonista Dan Capp, musicista attivo nei Winterfylleth. Il sound proposto vive di un’essenza musicale acustica, dai tratti pagan e neofolk, innestando poi un sintetizzatore che pesca dal concetto di ambient. Ricorre alla mente un parallelo con gli Ulver, un sound che cita un concetto di black soffuso, intravisto negli anni novanta. Radici nella nera fiamma, delicatezza che effonde un velo di malinconia. Semplicità ed eleganza, un tutt’uno di intenti che commuove, un filo conduttore con il passato che trova nel neofolk nuova vitalità e che non lascia  Wolcensmen solo nella nostalgia.  'Songs From The Fyrgen' smuove qualcosa nell’animo di chi lo ascolta, senza rivoluzionare nulla ma toccando nel profondo. La chitarra tocca corde che non si pensava potessero vibrare più, evocative voci che echeggiano in un paesaggio di contemplazione. Crescendo epici, chitarre che accarezzano e che proteggono una voce che ci racconta del passato, menestrello che con la propria voce raggiunge il cuore di chi lo saprà ascoltare. Indie recordings ripropone un disco che rispolvera anche le origini della label medesima, un’operazione sicuramente inaspettata e che non possiamo che lodare. Lenta cade la neve, un manto bianco che non gela amore, ma anzi ci raccoglie intorno ai sentimenti che ci riscaldano, ricordandoci il buono che abbiamo intorno. Percorso di vita ci ha portato a ciò che ora abbracciamo, ostacoli e sofferenze a cui diamo un perché, senza risentimento, liberi da rimpianti. Speriamo vivamente Dan Capp dia seguito a questo disco, esempio di profondità e passione nel genere folk pagan acustico.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Flyer cerberus

MONSTROSITY
Traffic Club - Roma

Un bill decisamente eterogeneo e con poco o nulla in comune se non la devozione all'arte del metallo pesante ad accomunarli. Monstrosity: death metal, The Devil: Industrial Doom, e Cold Snap: Djent/groove Metal. Ai Cold Snap pur...

Jun 14 2019

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web