You are here: /

WALKING WITH KINGS: Walking With Kings

data

17/01/2012
85


Genere: Hard Rock
Etichetta: Unsigned
Distro:
Anno: 2012

Prendete gli Stuck Mojo e mettegli un cantante con le palle da hard rock melodico evitando rap di sorta, alleggerite un attimo il suono ed avrete questo superbo prodotto. Se non si conosce la band di cui sopra, si prenda la metà dei Fozzy e gli si costruisca intorno degli splendidi brani cantanti in modo eccellente. Se non si sa nulla di quanto sopra, mettiamo un buon heavy rock ben suonato con melodie di prim'ordine e grandi incisi. Non ci si faccia infinocchiare dal primo singolo "Leap Of Faith", c'è in giro il video e serve unicamente a guardare in faccia i quattro ceffi e niente altro in quanto il pezzo è forse il più fuori contesto del disco, comunque non il più bello. Al di la dei testi prettamente Stryper, questo disco è veramente bello, si prenda per esempio "Wicked Ways", corre da orgasmo, raddoppia sull'inciso e dona al pezzo un'apertura bellissima. Dura trovare un pezzo brutto perchè dove magari non spicca l'originalità, arrivano tecnica e la voce di Terry Chism. Non ci sarà un filo conduttore all'interno di questo disco, alcuni brani sono diametralmente opposti ad altri, magari la produzione non sarà eccelsa (i suoni di batteria sembrano eccessivamente looppati e secchi), ma il valore dell'intera opera non ne risente più di tanto. Da segnalare, inoltre, che il disco è scaricabile gratuitamente dal loro sito ufficiale, quindi da avere senza alcuna fatica e da apprezzare fino in fondo. Qualcosa di diverso e di accattivante all'interno di un genere che ultimamente porta tante delusioni e, soprattutto, pochezza tragica di idee; da sottoporre però solo a menti aperte, mentre chi ha enormi paraocchi seguiti a fare air fucking con Perry e Lukather e passi pure oltre.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Lita ford slaughter club

LITA FORD
Slaughter Club - Paderno Dugnano (MI)

Corpetto in pelle nera e chitarra (la fedele BC Rich Russian Vodka che è comparsa in molti video clip) a tracolla: nonostante i suoi 62 anni, Lita Ford dimostra una grinta invidiabile, ma soprattutto una gran tenuta fisica e vocale da far invidia anche alle pi...

Jan 29 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web