You are here: /

VOLBEAT: Repeat, Rewind, Rebound

data

02/09/2019
60


Genere: Metal, Rockabilly, Pop
Etichetta: Vertigo
Distro: Universal
Anno: 2019

La band danese è attiva da quasi un ventennio, ed in patria, ma anche in buona parte del resto d'Europa, Poulsen e soci hanno ormai raggiunto lo status di rockstar. Personalmente, trovo abbastanza inspiegabile il loro successo, pur riconoscendogli una certa abilità compositiva e la capacità di sfornare singoli particolarmente radiofonici. Il nuovo album, il settimo in studio, esce a distanza di tre anni dal fortunato 'Seal the Deal & Let's Boogie', e la formula vincente non cambia di molto: nelle canzoni di questo nuovo lavoro c'è sempre meno metal, resta una buona dose di rockabilly e c'è tanto pop (forse troppo, come nella canzone di apertura che sembra una cover di Billy Joel, o come in "Maybe I Believe", piuttosto spiazzanti ed eccessivamente catchy). Gli episodi più riusciti sono gli immancabili omaggi al rock'n'roll degli anni '50 e ad Elvis, come nelle divertenti e ballabili "Pelvis on Fire", "Die to Live", "Sorry Sack of Bones" e "Parasite". Il resto è decisamente troppo patinato e banale, anche se egregiamente fatto su misura per scalare le classifiche. Ho sempre considerato i Volbeat una band coinvolgente nei live, ma tremendamente sopravvalutata. Le quattordici canzoni di questo disco, purtroppo, non mi ha fatto cambiare idea.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Franticsez

FRANTIC FEST 2019
Tikitaka Village - Francavilla al Mare (CH)

Nato in maniera già particolarmente ambiziosa due anni orsono, il Frantic Fest di Francavilla al Mare (CH) si è rivelato ben presto il punto di riferimento più importante della scena metal estiva del centro Italia. Lo staff del Frantic Fest, e l&...

Aug 28 2019

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web