You are here: /

VICIOUS MARY: VICIOUS MARY

data

24/08/2003
85


Genere: Melodic Hard-Rock
Etichetta: Frontiers
Anno: 2002

Che bella sorpresa questi Vicious Mary, che bella sorpresa vedere una band tutta italiana (nata dalle costole degli Eldritch) alle prese con sonorità che furono care a gruppi come Dokken, Van Halen e Whitesnake. Le 10 tracce insite nel cd in questione ci presentano infatti un gruppo che ripropone un hard-rock di chiara matrice a stelle e strisce, intriso di distorsioni anni 80' e di inserti tastieristici che ci portano direttamente nell'età d'oro dell'hard music. Il disco parte benissimo con la granitica ma nello stesso radiofonica "Love Or Hate", ricca di vocals d'impatto che catturano immediatamente l'attenzione dell'ascoltatore di turno, seguita a ruota dalla più riflessiva ma sempre solida "When He Cries". "Outside" irrompe con il suo dirompente incedere richiamando subito alla mente i Dokken dei giorni migliori, mentre "Million Words " risulta essere un gioiellino di melodia e intensità, il tutto accompagnato da delle lyrics tanto semplici quanto efficaci nel messaggio che vogliono trasmettere. "Cryng For You" timbra il cartellino di ballad del disco in questione, interpretata ottimamente dal bravo singer Terence Holler, mentre tra le restanti tracce mi sembra d'obbligo un cenno alla Van Haleniana "E.L.I.S.A.", alla chorus-oriented "I'll Be There For You" e alla strumentale "Keysage ", una composizione nella quale i fantastici intrecci di tastiere, basso e batteria si uniscono per dar vita ad un vortice di emozioni davvero coinvolgente. In più la davvero buona tecnica strumentale dei singoli musicisti contribuisce ad innalzare ulteriormente il livello qualitativo del disco, che anche in fase di produzione non latita come spesso accaduto per le proposte italiane del genere. Era ora che anche l'Italia sfoggiasse una proposta in stile hard di tale caratura, e sinceramente spero che quella dei Vicious Mary sia una fiamma seguita a ruota da molte altre nuove proposte. I ringraziamenti invece alla nostrana Frontiers sono ormai d’obbligo, una label capace di scovare artisti di indubbio valore in grado di regalarci song da brivido contenute tutte in una perla unica come il disco in questione.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Evergrey2

EVERGREY
KB (Kulturbolaget) - Malmö (Svezia)

È pur vero che questa è l'ennesima visita degli Evergrey in città il 28 febbraio scorso (l'ultima risale a meno di un anno fa), ma non esistono scuse per perdersi una data di questo calibro. Si spera sempre che una band di qualità ...

Mar 30 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web