You are here: /

POLAK, MILAN: STRAIGHT

data

15/05/2007
82


Genere: Hard Rock
Etichetta: Lion Music
Anno: 2007

Torna l'abile chitarrista austriaco Milan Polak, venuto alla ribalta grazie a due album strumentali scritti fra il 1995 e il 2005 che avevano ottenuto buone risposte dalla critica. Torna e lo fa con una novità non da poco: abbandona la strada strumentale e, oltre a farci ascoltare la sua onnipresente chitarra, si mette dietro al microfono e mette la voce per tutte le 13 tracce di questo Straight. Questa scelta, oltre a permettere di veicolare il disco verso nuovi fans e non solo verso appassionati dei "guitar hero", ci fa scoprire che Polak ha in dote anche una bella voce con impostazione rock/blues che sa convincere dall'inizio alla fine. Ma veniamo a parlare del disco che, proprio per la voce di Polak, non poteva che essere un classico esempio di Hard Rock dove, con l'aiuto di due musicisti d'eccezione come Randy Coven e John Macaluso, il chitarrista austriaco riesce a confluire tutta la sua bravura e capacità, mettendo insieme quello che potrebbe essere il risultato di una band affiatata. Le tracce miscelano hard rock classico con qualche punta di caldo blues e risultano tutte molto immediate e coinvolgenti, mettendo la sua grande tecnica alla chitarra al servizio della canzone e non più solo come fulcro cardine del brano. Questo non vuol affatto dire che Polak non ci regali momenti di "grande chitarra", ma che questi sono più brevi e finalizzati al contesto della singola traccia. Difficile non farsi trasportare da ogni singola traccia di questo disco, ognuna porta in dote freschezza e personalità rendendo l'ascolto piacevole e godibile e il cd difficile da togliere dallo stereo. Personalmente ho eletto Difference, I Don't Care e Hero le mie tracce preferite ma credo che, visto l'alto livello di tutti i brani, la scelta sia puramente per gusti personali e non per valore intrinseco del brano stesso. Straight ci propone quindi un Polak nuovo che, con l'aggiunta del cantato, ha saputo fare un passo avanti rispetto ai già ottimi dischi precedenti. Il risultato è nelle orecchie di tutti coloro che vorranno ascoltarlo: un cd hard rock che saprà conquistare nuove fette di pubblico per il talentuoso chitarrista austriaco.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Evergrey2

EVERGREY
KB (Kulturbolaget) - Malmö (Svezia)

È pur vero che questa è l'ennesima visita degli Evergrey in città il 28 febbraio scorso (l'ultima risale a meno di un anno fa), ma non esistono scuse per perdersi una data di questo calibro. Si spera sempre che una band di qualità ...

Mar 30 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web