You are here: /

OVER THE EDGE: OVER THE EDGE

data

02/05/2004
82


Genere: Melodic Rock
Etichetta: Frontiers
Anno: 2004

Dopo le grandi esperienze con voci del calibro di Joseph Williams e Kelly Hansen, riecco tornare in pista il produttore e bass-player Fabrizio V.Zee Grossi, il quale partecipa, questa volta, al progetto "Over The Edge", guidato dal mitico singer degli Starship Mickey Thomas. Ma Thomas non è il solo grande nome coinvolto all'interno di questa nuova proposta, che può inoltre contare, manco a dirlo, su di un autentico parco di all-stars, tra cui spiccano, in diversi frangenti, i nomi di mostri sacri della sei corde come Neal Schon, Steve Lukather e Richie Kotzen. E quando una grande voce si unisce a chitarre deliziose, il risultato, si sa, non può che essere favoloso. Il genere proposto da questa nuova uscita, edita anch'essa (come le precedenti sopracitate) per la nostrana Frontiers, è un rock melodico che si rifà direttamente alla band madre di Mickey, nonostante alcuni spunti AOR oriented che ne variegano il contenuto. Echi dei Journey ultima parentesi, ed accenni più o meno diretti alle proposte di Vertigo e On The Rise, confezionano così un prodotto semplicemente sensazionale, musicalmente perfetto ed imperdibile per tutti i fans del facile e diretto conivolgimento musicale. Gli ingredienti sono quelli che hanno reso celebre il genere in questione, ingredienti mixati con tale maestria da riportare alla mente dell'ascoltatore anche la figura sacra di Kevin Chalfant, in particolare all'interno delle parentesi Two Fires e The Storm. Dalla title-track e passando poi per pezzi come "One World" e "Thief", l'aria che si respira è quella delle grandi composizioni, magnetiche nel loro incedere dolce ed armonioso, uniche nello sprigionare quelle sensazioni capaci di aprire in due il cuore di ogni rocker sdolcinato e sognatore, letteralmente ammaliato da romantiche ballads, riffs magistralmente incastrati e vocals angeliche. Tutte queste sono le portate che rendono incredibilmente appetitoso il pranzo targato "Over The Edge", cucinate da un indiscutibile e celeberrimo chef corrispondente al nome di Mr. Thomas. Signore e signori accomodatevi pure, le pietanze per voi sono servite.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Evergrey2

EVERGREY
KB (Kulturbolaget) - Malmö (Svezia)

È pur vero che questa è l'ennesima visita degli Evergrey in città il 28 febbraio scorso (l'ultima risale a meno di un anno fa), ma non esistono scuse per perdersi una data di questo calibro. Si spera sempre che una band di qualità ...

Mar 30 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web