You are here: /

MAGIC PIE: THE SUFFERING JOY

data

12/02/2011
85


Genere: Prog Rock
Etichetta: Progress Records
Distro:
Anno: 2011

Dalla Norvegia tornano i Magic Pie, sestetto prog rock che aveva già fatto breccia qui su HardSounds con il precedente 'Circus Of Life'. Il nuovo disco, intitolato 'The Suffering Joy', esce sempre pubblicato dalla interessante etichetta Progress Records, ed è già disponibile nei nostri negozi di fiducia essendo stato commercializzato a fine gennaio. 'The Suffering Joy' continua sulla falsa riga del lavoro precedente, e ci sottopone un disco prog rock di chiara matrice scandinava dove ottime melodie fanno da supporto alla doppia voce di Hansen ed Hauksson (subentrato al precedente Allan Olsen). Già dalla prima traccia "A Life's Work", una suite suddivisa in quattro sottoparti, la band ci fa capire che questa fatica merita un posto nella nostra collezione. Nel brano si uniscono ottime parti cantate, chitarre a tratti potenti ed a tratti melodiche, e passaggi di tastiere molto interessanti, il tutto unito in ritmi complessi e ricercati. Tutto il resto del disco si mantiene su livelli alti come la traccia d'apertura, e racconta l'evolversi della vita attraverso le prove ed i problemi dell'esistenza umana (se ben guardate i titoli dei brani potrete già cogliere il filo che li lega). Brani come "Tired" ed "Headlines" sono delle piccole ulteriori perle che fanno sì che questo disco possa farci affermare che come inizio del 2011 non è affatto male per quanto riguarda la musica prog. Non mi resta quindi che consigliarvi caldamente l'acquisto di 'The Suffering Joy', che potete trovare in formato digipack, e che si avvale di una bella copertina disegnata da Thomas Ewerhard.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Flyer

GOBLIN REBIRTH
Killjoy - Roma

Assistere ad un concerto il 23 luglio scorso durante il post covid è stato veramente un evento raro per gli amanti della musica. A ciò aggiungasi: locale all'aperto (Killjoy) con tanto di brezzolina rinfrescante, possibilità di cenare grazie ...

Aug 12 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web