You are here: /

KING KOBRA: Thrill Of A Lifetime

data

24/03/2017
75


Genere: Hard Rock
Etichetta: Rock Candy Records
Distro:
Anno: 1986-2017

‘Ready To Strike’ ha pagato per colpe non sue, probabilmente alla Capitol Records pensarono di fare soldi facili investendo poco e male in un prodotto che avrebbe avuto le sue chance se ben coltivate. ‘Thrill Of A Lifetime’ traghetta i King Kobra su lidi più morbidi e sontuosi, con i Foreigner nel mirino, decretandone una leggera perdita d’identità musicale nei nostri, fortunatamente non a discapito della qualità. Per la scrittura furono coinvolte anche figure esterne, mentre "Dream On" porta la firma d’autore di Russ Ballard, questo per ribadire la necessità di dover fare cassa in tempi brevi. Da qui in poi Free diventerà sinonimo di garanzia in qualità di interprete di sonorità AOR (Signal, Unruly Child oltre a svariate collaborazioni), tant’è che in alcuni frangenti poco riusciti ("Only The Strong Survive" – "Home Sweet Home") salva il salvabile. Uscisse oggi un album del genere, vincerebbe a mani basse le poll di fine anno, ma nel 1986, con l’abbondanza di qualità di quel periodo, decretò la fine di ogni velleità per i King Kobra. Ci pensa oggi la ristampa della Rock Candy a dare nuove luce a tracce vincenti come la title track, "Second This Around", "Overnight Sensation" (impreziosita da assoli mozzafiato), "Raise Your Hands To Rock" e "Party Animal".

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Shoresnull

SHORES OF NULL
Traffic - Roma

‌In tempi di covid ritrovarsi ad un concerto metal in un club pieno per i 4/5 della capienza è una straripante vittoria. Il merito è tutto delle due band romane che hanno condiviso il palco (chiedo venia agli Inno che non troveranno copertura in qu...

Dec 28 2021

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web