You are here: /

BORNIDOL: II

data

18/03/2015
65


Genere: Hard Rock
Etichetta: Unsigned
Distro:
Anno: 2014

Band veneta alle prese con un hard rock di stampo classico e progressivo. Il secondo vagito dei Bornidol si presenta come un lavoro ben congeniato, ma privo di idee. Gli spunti interessanti sono limitati alla buona esecuzione strumentale, mentre i brani risultano un po' troppo ridondanti. Qua e là qualche indecisione nel lavoro svolto da Massimo Colosio alla chitarra, e la voce di Paolo Gatti dotata di una certa estensione, ma che non graffia mai come dovrebbe sono i difetti più evidenti di un album che, uniti ad un songwriting da perfezionare, ne minano le potenzialità. I punti di forza, invece, risiedono nel lavoro incessante dello stesso Gatti ai tasti d'avorio, in particolare con l'hammond, motivo per cui ci sentiamo di consigliare di insistere sullo strumento, e magari ricercare un frontman anche in vista di eventuali date dal vivo. I riferimenti della proposta sono chiari con i Deep Purple in prima fila a dettare l'ispirazione, ma non mancano le influenze settantiane letteralmente più progressive. La produzione troppo scarna non valorizza ad ogni modo un lavoro che evidenzia buoni margini di miglioramento, e se i Boridol sapranno giocarsi le carte giuste, allora in futuro è probabile ci ritroveremo a parlarne di nuovo ed in maniera più positiva.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

22728964 1866395607022985 2785805382430835657 n

WUCAN + WEDGE
Spazio Ligera - Milano

Negli spazi nascosti della taverna dello Spazio Ligera a Milano, nella serata di venerdì 3 novembre, MartianArt ha assemblato una combo dai ritmi e dalle sonorità infuocate, grazie all’apporto di due band made in Deutschland che non fanno altro ch...

Nov 21 2017

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web